San Mauro, il M5S chiede chiarimenti sull'arrivo di 6 profughi

"Come gruppo M5S chiediamo  nell'ormai imminente consiglio comunale sia inserito un punto nell' odg per far chiarezza e trasparenza"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

In questi giorni nella stampa locale vari schieramenti politici hanno espresso la loro opzione sull'arrivo dei profughi a San Mauro. Il Movimento 5 Stelle già da Novembre 2015 aveva sollevato la problematica con un interrogazione al Sindaco. Inoltre il 2 Dicembre 2015 il Sindaco ha espresso l'assenso per ospitare 6 profughi sul nostro territorio comunale per un progetto con la Diocesi di Rimini. Come gruppo M5S chiediamo  nell'ormai imminente consiglio comunale sia inserito un punto nell' odg per far chiarezza e trasparenza a tale progetto di accoglienza che la Diocesi di Rimini intende portare e proseguire sul nostro territorio comunale.

Sarebbe opportuno anche la partecipazione del Comandante della Polizia Locale e della locale stazione
dei Carabinieri per conoscere se vi sono seri problemi sulla pubblica sicurezza. Ad oggi sulle varie pagine (una fra tutte "sei di san mauro pascoli se" ) si sentono e si leggono diversi commenti discriminatori ed a tratti xenofobi, che danneggiano ed umiliano la nostra Comunità, la nostra accoglienza ed il nostro essere  Romagnoli e Sammauresi. Chiediamo a tutte le forze politiche del nostro Comune di appoggiare la nostra richiesta per il prossimo Consiglio Comunale.
 

Ivan Brunetti consigliere Comunale del M5S del Comune di San Mauro Pascoli

Torna su
CesenaToday è in caricamento