Savignano, lavori alla scuola media Giulio Cesare: l'intervento del M5S

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Abbiamo appreso in questi giorni, dal sindaco Giovannini, attraverso un video apparso sui social, l’aggiornamento dello stato di avanzamento dei lavori della Scuola Media G.Cesare.  Da quanto emerge, commenta il consigliere Campedelli, il primo stralcio sarà pronto a settembre, anche se dalle immagini si vede chiaramente come ancora molte opere devono essere ultimate. Per questo motivo non nascondiamo la nostra preoccupazione, visto che fra poco più di un mese inizierà l’anno scolastico, considerato poi che nel mese di agosto i lavori subiscono normalmente dei rallentamenti a causa del periodo di ferie. In generale siamo moderatamente soddisfatti, continua il consigliere Frisoni, dato che si consegnerà alla fine dei lavori, una scuola più sicura, da un punto di vista sismico.

Il  Sindaco infatti afferma che si tratta di opere di adeguamento sismico, anche se tralascia gli annosi problemi, che le diverse giunte di sinistra succedutesi in questi anni non hanno saputo affrontare. A cominciare dall’ubicazione dell’edificio che si affaccia sulla via Emilia, con tutte le conseguenze legate alla cattiva qualità dell’aria; problema ormai cronico per Savignano, certificato dai numerosi sforamenti dei valori massimi consentiti di polveri sottili. Non è sicuramente il luogo adatto, ribadisce Campedelli, né per la salute dei nostri figli né tanto meno per viabilità.

La zona infatti non è servita da parcheggi e il tratto di Via Emilia risulta molto pericoloso, con un attraversamento pedonale all’uscita di una curva.  Il Sindaco Giovannini nel video parla di scelta strategica vista la stazione ferroviaria e il campo sportivo. Peccato che nessun studente di Savignano raggiunga la scuola in treno, attaccano i pentastellati, e che ancora oggi non sia stata trovata una soluzione alla mancanza “storica” di una palestra idonea per le esigenze del plesso scolastico.
Speriamo che la Giunta Giovannini sia in grado di dare risposte a questi problemi, anche se purtroppo, come sta accadendo da diversi mesi, preferisce concentrarsi sugli spot elettorali, come il video in oggetto.  Il Sindaco ha accusato poi in consiglio comunale le minoranze di aver dato inizio prematuramente alla campagna elettorale, dopo anni di nulla anche una scuola non ancora funzionale serve per non apparire immobili.

MoVimento 5 Stelle Savignano sul Rubicone
 

Torna su
CesenaToday è in caricamento