Pri: "In Francia trionfa candidato europeista, segnale anche per l'Italia"

"Il PRI dichiara tutta la sua soddisfazione per il risultato delle elezioni presidenziali francesi nelle quali ha trionfato un candidato europeista a tutto tondo"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Il PRI dichiara tutta la sua soddisfazione per il risultato delle elezioni presidenziali francesi nelle quali ha trionfato un candidato europeista a tutto tondo. La sconfitta degli euroscettici è indubitabile e si auspica che questo sia un segnale anche per le prossime elezioni in Germania e in Italia. Per noi che siamo i depositari dei principi europei di cui Giuseppe Mazzini e Carlo Cattaneo furono  gli  antesignani, questo impegno di batterci per una Europa più unita non si conclude con questa tappa. E' necessario che si diffonda in Italia una educazione europea, soprattutto fra i giovani, cioè fra coloro che saranno la classe dirigente di domani. La scuola e la cultura dunque, dovranno essere il giusto traino.

PRI di Cesena
 

Torna su
CesenaToday è in caricamento