Politica

M5S: "Due anni da sindaco di Lattuca, la discontinuità non si è vista"

"Allora, spente le candeline noi Le auguriamo di trovare quel coraggio, o quella libertà di scelta, per accettare soluzioni e proposte provenienti da altri settori della politica e della società civile"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

La città che si prende cura delle persone” e poi “Ogni volta prenderò in considerazione proposte e richieste sui contenuti, nel merito, prescindendo dal proponente ” .  Questo proclamava l’appena eletto sindaco, Enzo Lattuca, a fine giugno 2019 quando vinse il ballottaggio col 55%. Oggi 2 anni dopo ci sono cittadini che si pagano la vigilanza privata, e attendiamo ancora di vedere una proposta delle opposizioni presa in vera considerazione e approvata dalla maggioranza.

E’ comunque nostro dovere e obiettivo che il bilancio lo facciano i cittadini, meglio se quelli informati che interpretano con buon senso e ragionando, le azioni di questa giunta e di questo sindaco, ma a nostro avviso l’impronta che Lattuca sta lasciando ad oggi a Cesena è financo peggiore e più sbiadita di quella lasciata a Roma da deputato, perché qui in città la sua azione si vede bene, non è nascosta nella moltitudine delle discussioni alla Camera o confusa nei litigi e scontri tra parlamentari. Si vede bene l’insicurezza nascosta dalla prepotenza/arroganza, si vede la disorganizzazione sotto il tappeto della distrazione di massa alimentata da annunci green a giorni alterni.

Tutto diventa chiaro per chiunque legga il depliant delle favole datato 2019, probabilmente letto da pochi addetti ai lavori a quel tempo, speriamo da più persone oggi e nel prossimo futuro,  per capire... Ma oggi è il tempo degli auguri, ricorrendo i primi 2 anni di sindacatura. E allora Auguri al sindaco Lattuca e a Cesena per i prossimi 3 anni nei quali contiamo si riesca a collaborare davvero per il bene della città prendendo atto che se la maggior parte dei cittadini non L’ha votata sindaco, l’opposizione non va ignorata ma ascoltata perché rappresentante di tanti.

Ma per il futuro meno prossimo Le facciamo tanti auguri per quella che contiamo sarà una splendida carriera da avvocato, alla quale Lei possa dedicarsi full-time dopo che ci avrà lasciato come sindaco. Full-time, come ogni sindaco deve essere (ma anche come ogni assessore dovrebbe essere), perché ogni città e Cesena in particolare, merita un impegno full-time di tutto il governo cittadino, di tutte le istituzioni. Le difficoltà del ruolo di Sindaco sono tante, la perfezione non esiste e contenti tutti non saremo mai; ma la discontinuità che questa amministrazione doveva portare nessuno l’ha vista e invece la continuità delle azioni è sotto gli occhi di tutti.

Allora, spente le candeline noi Le auguriamo di trovare quel coraggio, o quella libertà di scelta, per accettare soluzioni e proposte provenienti da altri settori della politica e della società civile, senza aver paura di ammettere che altri possano avere idee migliori delle proprie. In ballo non c’è la corona di primo classificato al torneo della politica, ma il bene della città di domani, quel domani che Lei ripeteva spesso di guardare a discapito del passato, anche se il passato a nostro avviso può insegnare tanto e contiamo abbia iniziato ad insegnare qualcosa anche a Lei.

M5S - Cesena

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M5S: "Due anni da sindaco di Lattuca, la discontinuità non si è vista"

CesenaToday è in caricamento