Economia

Cambiano le abitudini nei bar: va di moda il cappuccino di soia

Prossimo appuntamento per la Fipe è lunedì sempre alal sede Confcommercio in via Bruno lunedì 12 ottobre alle ore 15 con la presentazione della guida "Il Bar" con la partecipazione del direttore nazionale della Fipe Marcello Fiore.

"Si fa largo la colazione naturale e vegana a base di cappuccino di soia o altre bevande e fette di torta e pietanze realizzate con prodotti naturali, tanto che sempre più esercizi pubblici si stanno attrezzando per venire incontro alle esigenze della clientela orientata in tal senso". Lo rimarca la Fipe Confcommercio cesenate baristi e ristoratori attraverso l'osservatorio per monitorare le abitudini dei consumatori, sindacato presieduti da Angelo Malossi e Vincenzo Lucchi, che hanno promosso una stagione formativa per sensibilizzare gli operatori all'aggiornamento in itinere anche sul versante delle nuove sane abitudini alimentari.

In questo contesto si colloca l'iniziativa che si è svolta martedì alla sala Convegni della Confcommercio di Cesena, il corso di formazione "Gins Food - Gusto in salute" promosso dalla Ausl di Cesena. Lucchi e Malossi hanno rimarcato come per gli imprenditori "sia importante aggiornarsi soprattutto sulle nuove abitudini alimentari dei consumatori e incontrare le istituzioni per condividere progetti che abbiano obiettivi comuni". Il cuore dell progetto "Gins Food" è sensibilizzare baristi e ristoratori alla produzione e somministrazione di prodotti contraddistinti dalla qualità nutrizionale, cibi e bevande che uniscano  gusto e scelte alimentari salutari e corrette.

La dietista Meissa Pasini ha illustrato il concetto di sana alimentazione, sottolineando "l'importanza di riconoscere i principi nutritivi degli alimenti e di preparare piatti salutari, abbinando correttamente gli alimenti per pasti completo ed equilibrati". Sono state inoltre illustrate le novità in tema di etichettatura relative al regolamento della comunità europea.

Si è parlato anche dei punti critici che l'Ausl riscontra durante le visite ispettive nelle attività di pubblico esercizi. fermo restando una situazione contraddistinta da sostanziale regolarità. Hanno partecipato al corso oltre 40 imprenditori, e una ventina di esercizi hanno già aderito al progetto. Prossimo appuntamento per la Fipe è lunedì sempre alal sede Confcommercio in via Bruno lunedì 12 ottobre alle ore 15 con la presentazione della guida "Il Bar" con la partecipazione del direttore nazionale della Fipe Marcello Fiore.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambiano le abitudini nei bar: va di moda il cappuccino di soia

CesenaToday è in caricamento