menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cna, Progetto Scuola - Artigianato: cerimonia di premiazione per le scuole

Il tema del 2015 è stato il settore alimentare data anche la concomitanza con l’Expo di Milano, perciò hanno collaborato in particolare al progetto due imprese associate a Cna: Remedia di Sarsina e Clorofilla di Mercato Saraceno

Nel corso dell’iniziativa conclusiva della 26esima edizione del Progetto Scuola – Artigianato, che si è tenuta lunedì nella sala Biagio Dradi Maraldi della Cassa di Risparmio di Cesena, a cui hanno partecipato il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, il pesidente Cna Cesena Val Savio, Sandro Siboni, il responsabile di Cna Cesena Val Savio, Piergiorgio Matassoni, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, Bruno Piraccini, la responsabile di Cna Alimentare Laura Pedulli, sono stati premiati i lavori realizzati dalle scuole che hanno partecipato all’iniziativa.

Il tema del 2015 è stato il settore alimentare data anche la concomitanza con l’Expo di Milano, perciò hanno collaborato in particolare al progetto due imprese associate a Cna: Remedia di Sarsina e Clorofilla di Mercato Saraceno. Per la Scuola Media di S. Giorgio sono stati premiati due lavori: il primo ha come titolo “Dai Romani ad oggi, terra e vita”, si  tratta di un CD elaborato e prodotto con un particolare software, che tratta il “corretto utilizzo della nostra terra”. Questo lavoro è stato realizzato dalle classi 2F, 2N e 2G. In rappresentanza delle tre classi hanno ritirato il premio di 250 euro la professoressa Monica Donini e gli alunni Alex Romagnoli, Chiara Evangelisti e Alessandro Fabbri.

Il secondo lavoro premiato ha come titolo “La terra ci cura e ci nutre”…ci cura con i prodotti dell’Azienda Remedia di Sarsina (visitata dai ragazzi) e ci nutre con il Mercato Ortofrutticolo Lungosavio, anch’esso visitato dai ragazzi. Questo lavoro è stato realizzato dalle classi  2F e 2N. In rappresentanza delle due classi hanno ritirato il premio di 150 euro la professoressa Melania Vallicelli e gli alunni Chiara Lucchi, Irene Pistocchi e Cecilia Ceccaroni.

Per la Scuola Media di Viale Resistenza: sono stati premiati tre lavori: il primo è un quadro a tempera che raffigura la “Filiera della produzione dei cereali”. Questo lavoro è stato realizzato dalle classi 2D e  3D. In rappresentanza delle due classi hanno ritirato il premio di 250 euro la professoressa Grassi Maria Teresa e gli alunni Lidia Cavannacciuolo, Viola Fabbri e Sofia Filippi.

Il secondo ha come titolo “Dalla produzione alla tavola”…..è un’intervista ad un dirigente dell’Orogel, sulle fasi della filiera alimentare. Per l’ideazione e realizzazione di questo lavoro hanno ritirato il premio di 150 euro, gli alunni Angelica Stoppa e Giorgia Maraldi. Il terzo è un cartellone che rappresenta la filiera della piadina romagnola. Per l’ideazione e realizzazione di questo lavoro hanno ritirato il premio di 100 euro gli alunni Nausicaa Dionigi e Emma Zanni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento