Internet a banda larga: collaborazione pubblico-privato per la provincia di Forlì-Cesena

Lepida Spa (società della Regione Emilia-Romagna) e Mynetway S.r.l. di Cesena sottoscrivono protocollo d'intesa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Lepida SpA, la società strumentale costituita dalla Regione Emilia-Romagna per lo "Sviluppo regionale della società dell'informazione", ha sottoscritto con Mynetway, azienda di telecomunicazioni di Cesena, un "Accordo per il superamento del digital divide".

Tra i compiti di Lepida - che fornisce tra l'altro la rete regionale a banda larga alle pubbliche amministrazioni - rientrano infatti azioni ed interventi tesi a migliorare le condizioni di connessione in quelle aree della regione che risultano oggi svantaggiate nella comunicazione web perché non raggiunte, o raggiunte poco e male, da servizi a banda larga. Un obiettivo che Lepida persegue anche attraverso la fornitura di supporto agli operatori di telecomunicazione che offrono qualità, efficienza e tecnologie adeguate.

È quindi proprio in tale ottica che va letta la sottoscrizione di questo accordo con Mynetway, la cui tecnologia wireless "scavalca" via radio sia le barriere geografiche che le strettoie che il cavo telefonico inevitabilmente comporta a questo settore sempre più affamato di spazio, e che in pochi anni ha visto le sue esigenze di trasmissione crescere dai pochi byte delle e-mail, ai mega e giga dei video, del file sharing e del Web 2.0 in generale.

Una crescita indispensabile ad ogni sviluppo, culturale e di mercato, che all'estero trova sfogo nella già avviata diffusione della banda ultralarga e qui in Italia ha spazi disponibili solo al di fuori dell'ormai sovraccarica rete telefonica, proprio nelle tecnologie in fibra ottica e wireless utilizzate da Mynetway.

I primi risultati della collaborazione sono previsti già per il secondo semestre 2012, quando saranno potenziate le connessioni a banda larga nelle zone di Premilcuore, Tredozio, Sarsina, Mercato Saraceno, Bagno di Romagna. Nel 2013 è previsto un intervento ancora più complesso nel territorio comunale di Portico e San Benedetto.

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento