Risorse per l'autotrasporto: contributi per imprese che rinnovano il parco veicoli

Gli interessati possono contattare gli Uffici Credito di Confartigianato nelle sedi territoriali per valutare l'eventuale applicabilità del contributo, anche in abbinamento agli strumenti di supporto al finanziamento dell'investimento (Garanzie su mutui e leasing).

E' stato pubblicato sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il Decreto interministeriale con la ripartizione delle risorse destinate all'autotrasporto per l'anno 2014. "In attesa dei decreti di attuazione che renderanno fruibili i contributi previsti, spicca lo stanziamento di  quindici milioni di euro per le imprese di autotrasporto che vogliono rinnovare il proprio parco veicoli", illustra Riccardo Braghittoni, responsabile dell'Ufficio Credito Confartigianato Federimpresa Cesena

Il provvedimento interessa tre categorie: veicoli industriali equipaggiati con motori a gas naturale o biometano con massa complessiva compresa tra 3,5 e 7 tonnellate che ricevono un contributo all'acquisto di 2400 euro per unità; con massa complessiva da 16 tonnellate in su, ricevono un contributo all'acquisto di 9200 euro; semirimorchi adibiti al trasporto combinato strada-rotaia e strada-mare, in questo caso il contributo è pari al 20% del prezzo di acquisto, fino a 4500 euro per unità. Il contributo può salire al 25% (con limite massimo di 6000 euro ) se il semirimorchio è equipaggiato con pneumatici categoria C3, classe efficienza energetica da A a E e con sistema di controllo della pressione (Tpms).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tutti i casi, per ogni semirimorchio nuovo deve esserne radiato un usato con età superiore ai dieci anni. Nei tre casi, il contributo è aumentato del 10% se l'acquisto viene effettuato da una piccola-media impresa. I termini per la proposizione delle domande decorreranno dalla data di pubblicazione del decreto attuativo nella Gazzetta Ufficiale. Le domande andranno presentate entro il 30 novembre. Gli interessati possono contattare gli Uffici Credito di Confartigianato nelle sedi territoriali per valutare l'eventuale applicabilità del contributo, anche in abbinamento agli strumenti di supporto al finanziamento dell'investimento (Garanzie su mutui e leasing).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento