Confartigianato Rubicone all'Expo: "Le piccole imprese restano un pilastro"

"Il nostro direttivo è molto coeso - aggiunge Della Motta - e anche la base associativa è molto fidelizzata. Le piccole imprese restano un pilastro del distretto produttivo del Rubicone in uno dei territori a più alto tasso di imprenditorialità diffusa del Paese

Una visita aziendale da inserire negli annali dell'associazione quella di Confartigianato del Rubicone all'Expo, insieme a tante altre organizzate nei decenni di storia associativa, alla quale hanno partecipato una settantina di imprenditori capitanati dal responsabile di delegazione Bruno Dellamotta. "Eravamo stati all'Expo anche il 19 settembre all'iniziativa di Confartigianato Federimpresa Cesena - dice il responsabile Dellamotta -, ma si è avvertita la necessità di promuovere una nuova iniziativa anche per chi magari non aveva potuto partecipare e per rinsaldare i legami nella nostra grande famiglia associativa. Una visita particolarmente piacevole e istruttiva nonostante il disagio inevitabile delle file, d'altronde l'esposizione universale in Italia era un unicum a cui non si poteva rinunciare".

"Il nostro direttivo è molto coeso - aggiunge Della Motta - e anche la base associativa è molto fidelizzata. Le piccole imprese restano un pilastro del distretto produttivo del Rubicone in uno dei territori a più alto tasso di imprenditorialità diffusa del Paese. Il nostro rapporto con gli associati è da sempre molto stretto, quasi familiare e il passaparola positivo è la prima forma di marketing per promuoverci". Il presidente di Confartigianato del Rubicone è Fabrizio Brigliadori, rieletto a luglio per il mandato 2015-2018. Il nuovo consiglio direttivo è formato Alan Ricci, Stefania Presti, Filippo Pantani, Alain Alessandri, Marco Bianchi, Gianni Angeli, Massimiliano Protti, pienamente rappresentativo della composita realtà del territorio del Rubicone.

"In un contesto - mette in luce il responsabile di delegazione Confartigianato Rubicone Dellamotta - caratterizzato da complesse problematiche Confartigianato, al centro di un processo di rinnovamento nell'interpretazione della sua mission associativa, si pone sempre più come organizzazione partner d'impresa, attrezzata ad accompagnare sul mercato interno ed estero chi intraprende con una gamma sempre più ampia di servizi, progetti e iniziative. Nel contempo ribadisce il suo ruolo tradizionale di centro di relazioni per l'associato e anche per i pensionati dell'associazione Anap".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento