Lunedì, 22 Luglio 2024
Economia

Boom per l'app "Rifiutologo": la differenziata sul telefonino piace sempre di più

E’ boom di download per il “Rifiutologo”, l’applicazione Hera (realizzata in collaborazione con Officine Digitali) per tablet e smartphone, sia Apple che Android, che assiste i cittadini nella raccolta differenziata

E’ boom di download per il “Rifiutologo”, l’applicazione Hera (realizzata in collaborazione con Officine Digitali) per tablet e smartphone, sia Apple che Android, che assiste i cittadini nella raccolta differenziata. Digitando il nome di un oggetto (ad es. vaschetta di polistirolo, barattolo di latta, ecc.), l’app indica, in base al comune di residenza fra quelli serviti dalla multiutility, il corretto conferimento. Ad agosto i download complessivi hanno raggiunto i 35.000.

Considerando che il lancio della app è avvenuto nell’ottobre 2011, significa che mediamente è stata scaricata da 55 persone al giorno in circa un anno e mezzo. Un trend che, dopo l’autentico boom del 2012, anche nel 2013 ha continuato a mantenere un positivo andamento, considerando che all’inizio di quest’anno i download erano a 29.000. Ma il dato forse più significativo, che mostra l’effettivo utilizzo dello strumento da parte dei cittadini, è il trend dei termini di ricerca disponibili nella app. Voci che possono essere, attraverso l’app, integrate dagli utilizzatori, i quali suggeriscono a Hera oggetti e materiali mancanti dall’elenco che, periodicamente, Hera provvede ad aggiungere attraverso aggiornamento all’applicativo. Inizialmente l’app era partita con 140 chiavi di ricerca.

A inizio anno le voci totali erano già salite a circa 1.000, mentre negli ultimi mesi si è assistito ad una vera e propria impennata e ad agosto i termini di ricerca disponibili sono saliti a 2.500. In pratica da inizio 2013, sono state inserite mediamente circa 7 voci ogni giorno.  Molto positivo anche l’andamento delle visite sul sito www.ilrifiutologo.it, in cui è contenuta una versione online dell’applicativo. Le pagine viste da quando è online, sono circa 40 mila. Un trend in continua crescita, visto che nel primo anno di vita, erano a quota 10.800.La pagina di presentazione dell'app (https://www.gruppohera.it/gruppo/attivita_servizi/business_ambiente/rifiutologo/) ha registrato inoltre circa 24.000 visualizzazioni totali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom per l'app "Rifiutologo": la differenziata sul telefonino piace sempre di più
CesenaToday è in caricamento