menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Domenico Scarpellini

Domenico Scarpellini

Frutta e verdura su internet, il Mercato Ortofrutticolo si butta nel commercio online

Il Mercato Ortofrutticolo di Cesena apre al web. "E' per noi fondamentale affrontare il mondo del web e far conoscere le peculiarità del Mercato ortofrutticolo agli utenti internet

Il Mercato Ortofrutticolo di Cesena apre al web. “E’ per noi fondamentale affrontare il mondo del web e far conoscere le peculiarità del Mercato ortofrutticolo agli utenti internet. Parallelamente è importante promuovere le aziende che fanno parte del Mercato ortofrutticolo dandole le giuste prospettive”, commenta Domenico Scarpellini, presidente del Mercato ortofrutticolo di Cesena. Il nuovo servizio del Mercato Ortofrutticolo di Cesena conisiste nella vendita on-line di frutta e verdura attraverso il portale di social shopping Tippest.it.

Per Giuseppe Bubani, amministratore di Tippest.it, l’esperimento in corso con il Mercato Ortofrutticolo di Cesena “è estremamente illuminante, abbiamo già fatto i primi test vendendo cassette di frutta a km zero sul nostro portale e abbiamo notato che l’iniziativa ha portato risultati sinceramente insperati. Come sempre il nostro pubblico cerca il prezzo scontato, ma soprattutto la qualità della merce. Tanti dei nostri utenti hanno 'scoperto' una realtà che non conoscevano bene e ci hanno ringraziato perché sono disponibilissimi a comprare frutta e verdura al Mercato durante tutto l’anno anche senza lo sconto promozionale”.


Collabora all'iniziativa Media Consulting: “La sfida è innovativa per il mercato italiano ma non certo rivoluzionaria per il mercato globale – afferma Luigi Angelini, amministratore delegato di Media Consulting -. L’esperimento in corso con Tippest.it mostra che gli italiani sono perfettamente pronti a comprare sul web e ritirare la merce presso un punto fisico che offra poi tante altre categorie merceologiche. Il prossimo passo è dotare di un sito internet più moderno e interattivo e magari costruire delle soluzioni dedicate, penso a delle app, per mantenere un collegamento continuo e costante con le aziende”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento