Martedì, 26 Ottobre 2021
Economia

Un altro impianto eolico per l'azienda cesenate che opera nel settore delle energie rinnovabili

“Abbiamo realizzato ed avviato all’esercizio l’impianto grazie all’impegno profuso da tutti i nostri collaboratori nonché fornitori ed appaltatori che hanno lavorato con elevata professionalità e dedizione”

PLT energia S.r.l., holding cesenate di partecipazioni industriali operante nel mercato delle energie rinnovabili, comunica che è entrato in esercizio l’impianto eolico ubicato in località Tre Titoli, nel Comune di Banzi, Palazzo San Gervasio e Genzano di Lucania (Potenza), di potenza pari a 16 MW. Pierluigi Tortora, Presidente di PLT energia, ha commentato: “Prosegue l’implementazione del piano industriale 2020-2022, tramite la messa in esercizio di questo impianto. La capacità installata del Gruppo ad oggi è pari a 248 MW di impianti eolici in esercizio, ai quali si aggiungeranno altri 43 MW, di cui 14 MW in Spagna, attualmente in fase di costruzione. I Gruppi PLT energia e SEF, per il fotovoltaico, facenti capo alla holding di famiglia raggiungeranno così, entro il primo semestre 2022, una capacità installata di oltre 350 MW”.

“Abbiamo realizzato ed avviato all’esercizio l’impianto grazie all’impegno profuso da tutti i nostri collaboratori nonché fornitori ed appaltatori che hanno lavorato con elevata professionalità e dedizione" ha commentato Stefano Marulli, Amministratore delegato di PLT energia. "L’affidabilità e la competenza della nostra controllata PLT engineering S.r.l., general contractor responsabile della realizzazione delle opere civili ed elettriche di impianto e di stazione, del fornitore delle turbine Vestas e di Terna S.p.A., hanno permesso di raggiungere questo ulteriore risultato. L’investimento è stato finanziato su base project finance da UniCredit, che si è avvalsa del fondo garantito dalla BEI”.

L’impianto, aggiudicatario nella prima procedura della tariffa d’asta, è composto da 8 aereogeneratori V110 Vestas di potenza di 2 MW circa ciascuno e produrrà energia elettrica per oltre 38 GWh/anno, in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di 15.000 famiglie ed evitando l’emissione in atmosfera di oltre 18.000 tonnellate/anno di CO2. L’investimento complessivo è stato di circa 20 milioni di Euro e si stima porterà, a regime, ricavi annui ulteriori per circa 2,2 milioni di Euro con un incremento dell’EBITDA di circa 1,8 milioni di Euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro impianto eolico per l'azienda cesenate che opera nel settore delle energie rinnovabili

CesenaToday è in caricamento