Economia

Ripartono i venerdì di luglio, Confesercenti: "Un ottimo segnale di vera ripresa"

"È tanta la voglia di tornare alla normalità, pur nel rispetto delle restrizioni ancora vigenti che non permettono purtroppo per ora lo svolgimento di grandi eventi"

"Ricominciare a vivere il centro storico e la città: la partenza del tanto atteso appuntamento con i “venerdì di luglio”, l’iniziativa che da domani per i prossimi cinque venerdì animerà il nostro centro storico, è un ottimo segnale di vera ripresa, per commercianti e cittadini". Lo afferma la Confesercenti Cesenata che rimarca: "È tanta la voglia di tornare alla normalità, pur nel rispetto delle restrizioni ancora vigenti che non permettono purtroppo per ora lo svolgimento di grandi eventi o di rassegne estive alle quali i cesenati sono affezionati". 

"Sicuramente i venerdì di luglio rappresentano un’iniziativa che è entrata fin da subito nel cuore del tessuto commerciale e sociale della città, molto apprezzata e partecipata. “Come associazione in questi anni abbiamo sempre condiviso con l’amministrazione comunale l’impegno a riportare le persone a vivere il nostro bellissimo centro storico e oggi a maggior ragione – dichiara il direttore di Confesercenti Cesenate Graziano Gozi. In questa direzione ci si è già mossi concedendo suolo pubblico gratuito ai pubblici esercizi e ottenendo un inaspettato risultato: una città incredibilmente viva, durante tutta la settimana. Ora in questa cornice il programma di aperture straordinarie serali dei negozi (fino alle ore 23) e di piccoli eventi che animeranno il centro nei venerdì del mese di luglio rappresentano un ulteriore valore aggiunto, indispensabile alla vita sociale ed economica della comunità.  Un segnale positivo di cui tutti avevamo davvero bisogno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripartono i venerdì di luglio, Confesercenti: "Un ottimo segnale di vera ripresa"

CesenaToday è in caricamento