rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Economia

Patrignani: "Bene il Comune sulla riduzione tributaria, ma la Tari col virus va rimodulata"

Lo dice il presidente cesenate Augusto Patrignani. "Ottimi gli sgravi e i blocchi tributari previsti dall'amministrazione comunale sulla Cosap e ottima l'idea di concedere suolo pubblico gratuito"

"Il problema non è sostenere le imprese, ma tenerle in vita, in questa fase emergenziale, pertanto ogni intervento che concorra a questo obiettivo eccezionale è bene accolto da Confcommercio".

Lo dice il presidente cesenate Augusto Patrignani. "Ottimi gli sgravi e i blocchi tributari previsti dall'amministrazione comunale sulla Cosap e ottima l'idea di concedere suolo pubblico gratuito al esercizi pubblici e negozi che ne facciano richiesta, per ovviare agli spazi interni più carenti col distanziamento. Quanto alla Tari serve anche rimodulare i costi che necessariamente nella fase post-virus debbono diminuire vista la minore produzione di rifiuti, e quindi è auspicabile promuovere un'azione in tal senso nell'organo gestore Atersir".

"Servono anche provvedimenti per accompagnare le imprese commerciali e del terziario nella nuova fase due - aggiunge Patrignani -. rendendo la città più fruibile con tutti mezzi di locomozione ora il trasporto pubblico  potrà trasportare per ragioni sanitarie meno utenti. Va fatto putto il possibile e qualcosa di più a favore del commercio al dettaglio. Ha subito finora sofferenze drammatiche. L'accesso al centro e alle aree terziarizzate deve essere favorito e vanno previsti sconti sul costo della sosta oltre a fornire una dotazione di posteggi nei pressi del centro ma anche nelle altre zone al pari delle esigenze reali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patrignani: "Bene il Comune sulla riduzione tributaria, ma la Tari col virus va rimodulata"

CesenaToday è in caricamento