menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morgan celebra il mondo dell'artigianato, "Siamo risorse del mosaico sociale"

A celebrare il mondo dell'artigianato è il cantautore Morgan

“I musicisti sono artigiani, fanno tutto da soli, sono creatori puri. Così come calzolai, ciabattini stagnini, persone che fanno cose durature, non automi che producono obsolescenza programmata. E i musicisti sono iscritti a Confartigianato". A celebrare il mondo dell'artigianato è il cantautore Morgan. Intervistato su cosa farebbe se fosse l’imperatore del mondo e avesse il potere assoluto. Morgan dichiara di voler “fare posto agli artisti e agli artigiani: persone tutte assorbite in un atto solo, creatore, e non una mansione parcellizzata da catena di montaggio”. Lorena Fantozzi, Stefano Ruffilli, Marcello Grassi, del Gruppo di presidenza di Confartigianato, ringrazia Morgan "per questa sua dichiarazione d’amore all’artigianato e ai valori che esprime e accettiamo la sua suggestione-proposta: “Noi siamo pronti: trasformiamo insieme il sogno in realtà". "Nell'intervista in cui Morgan ha approfondito questi concetti ha anche rimarcato d trasformare la parola social in "sociale" - proseguono Fantozzi, Ruffilli e Grassi -. Nei social l'individuo è solo di fronte a uno schermo, pur in contatto con tanti altri, ma anch'essi in realtà sono soli di fronte a uno schermo. Il sociale invece è una dimensione comunitaria, quella a cui l'artigianato concorre, per affermare la crescita e la coesione di un territorio collaborando tutti insieme allo sviluppo. I creatori puri, come ci chiama Morgan, non operano mai come monadi, soli e isolati, ma sempre come tasselli e risorse del mosaico sociale. Gli artigiani cesenati sono migliaia, solo Confartigianato ne associa oltre tremila e uno dei tratti distintivi di chi fa questo mestiere è l'amore e l'attaccamento al proprio lavoro, l'orgoglio artigiano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento