Economia

Gli ambulanti pronti ad animare per il ventottesimo anno consecutivo la Fiera del martedì

Torna da domani, martedì 15 giugno, per il ventottesimo anno consecutivo la Fiera del martedì a Bagno di Romagna, caratteristico mercatino che anima, dal tardo pomeriggio, la bella piazza e il centro storico

Torna da domani, martedì 15 giugno, per il ventottesimo anno consecutivo la Fiera del martedì a Bagno di Romagna, caratteristico mercatino che anima, dal tardo pomeriggio, la bella piazza e il centro storico di Bagno di Romagna. Per le vie del paese sarà possibile passeggiando in sicurezza tra i banchi poter trovare pezzi di antiquariato, cose usate, collezionismo, oggetti dell’artigianato artistico, produttori agricoli locali  e momenti d'animazione che allieteranno le serate estive tutti i martedì dalle 17 alle 23 fino al 22 settembre.Un appuntamento storico che si estende lungo una ampia fetta di centro storico di bagno di Romagna, precisamente in piazza Ricasoli, via Fiorentina, via Manin e via Palestro.L’inizio del tradizionale mercatino del martedì viene a coincidere a Bagno di Romagna co l’avvio della stagione estiva dentro un'accelerazione della ripartenza, favorita dalla campagna vaccinale,  per l’intero comparto turistico del nostro territorio.

"Si tratta di uno degli eventi identitari di Bagno di Romagna e dell'Alta Valle del Savio - rimarcano il presidente e il vicepresidente di Fa Eventi, l'ente promotore di cui fanno parte Confcommercio e Confesercenti territoriali, Alverio Andreoli e Gabriele Fantini  - : un appuntamento di notevole attrazione per tutta la vallata, e anche sul versante toscano, una delle iniziative più longeve a Bagno di Romagna, in cui nell'ideale scenario del centro cittadino i banchi ambulanti offrono un'occasione di svago, socialità e opportunità di acquisti tradizionalmente molto graditi a visitatori e acquirenti. La Fiera del martedì si inserisce di diritto tra i grandi catalizzatori dell'offerta turistica grazie anche alla sinergia con i comuni vicini della Valle che non hanno mai mancato di sostenere l'evento nel corso degli anni. Come l'anno scorso la Fiera si svolge nel pieno rispetto dei protocolli anti-contagio, col distanziamento, i controlli e tutte le cautele che permettono di poter fruire di un'occasione piacevole di svago. Il successo dell'iniziativa nasce anche grazie ai frutti del pieno raccordo tra operatori privati protagonisti e amministrazione comunale che non ha mai mancato di sostenere lo svolgimento della fiera, mettendola nelle condizioni di accrescere sempre più negli anni il suo appeal".

"Basilare - aggiungono Andreoli e Fantini - anche in questa occasione è risultato il raccordo con la Pro Loco e tutto il territorio. Il merito principale di questo successo sempre crescente è dei commercianti su area pubblica che con la loro professionalità, dedizione e spirito dinamico e innovativo sono nuovamente protagonisti di un evento molto amato nel territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli ambulanti pronti ad animare per il ventottesimo anno consecutivo la Fiera del martedì

CesenaToday è in caricamento