Martedì, 16 Luglio 2024
Economia

Giovani Imprenditori in visita alla Lamborghini

Giovani imprenditori a scuola dentro le imprese eccellenti. Nei giorni scorsi una rappresentanza del Gruppo Giovani Imprenditori di Cesena, accompagnati dalla responsabile Chiara Ricci

Giovani imprenditori a scuola dentro le imprese eccellenti. Nei giorni scorsi una rappresentanza del Gruppo Giovani Imprenditori di Cesena, accompagnati dalla responsabile Chiara Ricci, insieme al Gruppo giovani di Ravenna, ha visitato lo stabilimento della Lamborghini a Sant'Agata Bolognese, azienda fondata nel 1963 ed in cui vengono prodotte le auto supersportive più prestigiose e ambite del mondo. Alla Lamborghini sono convenuti inoltre i Giovani imprenditori dei gruppi territoriali di Venezia e Treviso, alla presenza del neop-residente nazionale Marco Nardin.

"La visita guidata _ mette in luce il presidente del Gruppo Giovani ImprenditOri di Cesena Alex Mancini - si iscrive nel programma delle nostre attività che prevede l'aggiornamento perseguito attraverso iniziative a carattere formativo per conoscere le realtà imprenditoriali più significative del territorio e del Paese. L'iniziativa in Lamborghini ci ha permesso di conoscere e focalizzare una realtà che, seppur leader a livello internazionale,  ha mantenuto peculiarità e caratteristiche che si possono definire artigianale.  Dotata di una struttura prevalentemente giovane, l'impresa integra armonicamente personale maschile e femminile affidando principalmente a quest'ultime il settore interni (controllo qualità, taglio e cucito pellame).  Particolare interesse ha suscitato il fatto che Automobili Lamborghini sta realizzando una strategia integrata per l'ambiente basata sul'innovazione sia dei processi produttivi sia del prodotto. Questo impegno prevede l'obiettivo di ridurre del 35% le emissioni di CO2 della auto Lamborghini e di rendere l'intero stabilimento CO2 neutrale entro il 2015.  L'inaugurazione del nuovo edificio dedicato allo sviluppo prototipi e vetture pre serie è parte di questo impegno. Si tratta infatti del primo edificio industriale multipiano in Italia ad essere certificato in classe energetica A. L'edificio sarà dotato di un impianto fotovoltaico che garantirà l'intera copertura del fabbisogno annuale di energia elettrica, permettendo di risultare a impatto zero di CO2".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani Imprenditori in visita alla Lamborghini
CesenaToday è in caricamento