È Stefano Casabianca il nuovo coordinatore di Assoservizi Romagna

Casabianca, classe 1957, è stato nove anni consulente del lavoro a Pesaro e da altri nove lo è per Romagna Servizi Industriali e affiancherà, in particolare nell’erogazione dei servizi per le risorse umane, il nuovo amministratore Michele Montalti

Ha preso servizio come coordinatore di Assoservizi Romagna Stefano Casabianca, affiancherà il nuovo amministratore Michele Montalti nella gestione della realtà che eroga fondamentali servizi alle aziende (iscritte e non) a Confindustria Forlì Cesena. "Recentemente è stato sottoscritto l’accordo tra Confindustria Forlì-Cesena, Confindustria Romagna e le società Assoservizi Romagna e Romagna Servizi Industriali – ricorda Montalti – con il quale sono state gettate le basi per una proficua collaborazione tra le due società di servizi".

In questo quadro “con l’inserimento di Stefano Casabianca – prosegue Montalti – Assoservizi sarà ancora più solida e performante. Il nostro impegno è quello di fornire alle aziende servizi al passo con le sfide che gli scenari presenti e futuri ci pongono di fronte. Questo inserimento e l’accordo fatto con Romagna Servizi Industriali si pongono esattamente nell’ottica di questa sfida: stiamo ricostruendo una nuova Assoservizi, più performante, più solida e, soprattutto, connessa con il mondo confindustriale nazionale”. Casabianca, classe 1957, è stato nove anni consulente del lavoro a Pesaro e da altri nove lo è per Romagna Servizi Industriali e affiancherà, in particolare nell’erogazione dei servizi per le risorse umane, il nuovo amministratore Michele Montalti nella gestione della realtà che eroga servizi alle aziende (iscritte e non) a Confindustria Forlì Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento