menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Confartigianato: "Imprese tornano a investire in innovazione, ma è forte l'urgenza di liquidità"

"Non poche nostre imprese - mette in luce il Gruppo di presidenza di Confartigianato Federimpresa Cesena - hanno esigenze di liquidità pressanti"

Mai come in questo periodo sono tanti e mirati gli strumenti finanziari a cui le piccole e medie imprese possono accedere per sostenere le proprie esigenze di investimento o liquidità, nella fase di piena ripartenza.

"Non poche nostre imprese - mette in luce il Gruppo di presidenza di Confartigianato Federimpresa Cesena - hanno esigenze di liquidità pressanti, ma in buona parte sono avviate in processi di innovazione e riposizionamento sul mercato in questa fase di piena ripartenza e la nostra associazione sta accompagnandole per poter beneficiare dei fondi e degli incentivi disponibili, nonché della linfa di credito necessaria per un pieno rilancio propulsivo sul mercato, pur in una congiuntura ancora complessa e densa di incognite".

Per approfondire l'argomento l'Ufficio Credito e Servizi finanziari di Confartigianato Federimpresa Cesena organizza un webinar che si terrà giovedì 18 giugno alle 17 nella pagina facebook dell'associazione, in diretta streaming. Durante l'incontro il responsabile Riccardo Cappelli affronterà le novità del Decreto Liquidità, di Fraer Leasing e di Artigiancassa  e verranno illustrati nuovi bandi in uscita, fra cui quello sull'internazionalizzazione e di Unioncamere e il bando sugli investimenti digitali della Camera di Commercio.

L'Ufficio fiscale di Confartigianato Federimpresa Cesena comunica dal canto suo che è partita la procedura per le le domande per richiedere i contributi a fondo perduto previsti dal Decreto Rilancio a ristoro delle perdite subite dalle imprese a causa del lockdown e della crisi da Covid-19. Artigiani e piccoli imprenditori potranno presentare all’Agenzia delle Entrate, da lunedì 15 giugno e fino al 13 agosto, il modello telematico per la richiesta delle risorse. Con provvedimento del 10 giugno l’Agenzia delle Entrate ha infatti approvato l’istanza per richiedere il contributo a fondo perduto, le relative istruzioni e le specifiche tecniche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento