Visita del Papa, i percorsi bus. E per i fedeli navette fra il Montefiore e via Curiel

enuto conto delle consistenti modifiche alla circolazione previste domenica mattina, i cittadini che desiderano partecipare all’evento sono invitati a lasciare l’auto nei parcheggi dell’area stazione – Montefiore

Anche il trasporto pubblico subirà modifiche in occasione della visita di Papa Francesco a Cesena. I primi cambiamenti scatteranno venerdì pomeriggio, quando, a partire dalle 15, le linee 4 e 5 cambieranno il loro percorso. La linea 5, proveniente dal Cimitero, transiterà lungo l’itinerario via Padre Vicinio da Sarsina, viale Carducci e via Turchi per arrivare poi fino alla stazione. Il ritorno sarà effettuato sullo stesso percorso. Questa deviazione sarà in vigore fino alle 21 di domenica.

La linea 4

Più complessa la situazione della linea 4, che collega l’ippodromo all’ospedale, e che quindi è direttamente coinvolta nei divieti di circolazione istituiti per consentire il passaggio del corteo papale. Una prima modifica sarà attuata venerdì pomeriggio (dalle 15) e nella sabato mattina (fino alle 15): il percorso della linea 4 sarà  deviato su via Curiel, via Mulini e viale Finali, viale Carducci e proseguirà sul percorso ordinario in direzione ospedale (ritorno sullo stesso percorso).

Dalle 15 alle 21 di sabato su questa linea scatterà una deviazione più consistente: dal capolinea Ippodromo i bus andranno verso il Ponte Vecchio (percorrendo le vie Cattaneo, Savio) e poi svolteranno su via IV Novembre, per raggiungere la direttrice via Mulini, via Finali e via Carducci, infine, proseguire sul percorso ordinario in direzione Ospedale (il ritorno avviene sullo stesso percorso).

Infine, domenica mattina dalle 6 alle 15, i bus della linea 4 percorreranno lo stesso tragitto fino al Ponte Vecchio, ma poi proseguiranno lungo le vie Lugaresi, del Tunnel, per immettersi sulla cosiddetta ‘circonvallazione sud’ (via Pacchioni, via Cavallotti e via Padre Vicinio da Sarsina) per arrivare all’Ospedale.

Le altre modifiche

Le altre modifiche previste per il trasporto pubblico entreranno in vigore solo dopo le 15 di sabato, in modo da garantire il normale servizio per gli studenti che devono tornare a casa al termine delle lezioni. Nel dettaglio, per la linea 6 Torre del Moro – Montefiore, viene stralciato il tratto fra Ippodromo e Zuccherificio, e il capolinea sarà spostato in via Quasimodo (all’ex Zuccherificio).  Questa modifica resterà in vigore fino alle 15 di domenica. Anche tutte le linee di trasporto pubblico provenienti dal versante ovest della città rispetto al fiume Savio seguiranno percorsi modificati nelle giornate di sabato (dalle 15 alle 21) e di domenica (dalle 6 alle 15).

Nel pomeriggio di sabato, per andare in direzione stazione, tutte le linee sono deviate da via Cattaneo sul percorso via Farini, via Savio, via Brenzagli, Ponte Vecchio, via Lugaresi, via IV Novembre, via Zuccherificio, via Mulini e via Finali. Il ritorno seguirà il percorso via Finali, via Mulini, via Machiavelli, via Zuccherificio via IV Novembre, Ponte Vecchio, via Bonci, via Savio, via Farini e via Matteotti.

Domenica mattina il percorso in andata sarà uguale fino al Ponte Vecchio, poi i bus saranno dirottati lungo le vie Lugaresi, del Tunnel, per immettersi sulla cosiddetta ‘circonvallazione sud’ (via Pacchioni, via Cavallotti e via Padre Vicinio da Sarsina) e proseguire poi su via Don Baronio, Subborgo Valzania, viale Carducci e via Turchi fino ad immettersi sul percorso ordinario in direzione Stazione. Il ritorno della stazione seguirà grosso modo a ritroso lo stesso itinerario.

10 navette per i fedeli

Tenuto conto delle consistenti modifiche alla circolazione previste domenica mattina, i cittadini che desiderano partecipare all’evento sono invitati a lasciare l’auto nei parcheggi dell’area stazione – Montefiore. Per raggiungere il centro il Comune ha previsto di attivare un servizio di bus navetta che funzionerà ininterrottamente dalle ore 5 alle ore 12 e collegherà l’area Montefiore a via Curiel. Da qui i cittadini potranno proseguire verso viale Mazzoni  e piazza del Popolo attraversando via Cesare Battisti nel varco pedonale di via Rosselli. Si ricorda, infatti, che via Cesare Battisti (dove transiterà il corteo papale) potrà essere attraversata solo in alcuni punti: oltre al varco di via Rosselli, ne è previsto uno all’incrocio con via IV novembre. Complessivamente sono 10 i bus navetta che faranno la spola fra il Montefiore e via Curiel, in modo da garantire il trasporto del maggior numero di fedeli. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Cesena usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento