menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo ospedale di Cesena: l'Ausl Romagna propone di realizzarlo a Villachiaviche

La comunicazione arriva dal sindaco Paolo Lucchi, che ha inviato una lettera ai consiglieri comunali per informarli degli ultimi sviluppi

Il nuovo ospedale di Cesena potrebbe sorgere a Villachiaviche, in un’area di proprietà dell’Ausl della Romagna. A suggerire questa soluzione gli stessi vertici dell’Ausl Romagna (precisamente il Direttore Generale Marcello Tonini e il Direttore dell’Unità Operativa Progettazione e Sviluppo Edile Enrico Sabatini) che lunedì hanno inviato una comunicazione in tale senso all’amministrazione comunale di Cesena, specificando che l’area individuata presenta i requisiti necessari per accogliere la costruzione del nuovo ospedale. La comunicazione arriva dal sindaco Paolo Lucchi, che martedì ha inviato una lettera ai consiglieri comunali per informarli degli ultimi sviluppi.

Come sottolinea il primo cittadino, la disponibilità segnalata dall’Ausl è un segnale importante per lo sviluppo del progetto, dopo il dibattito svoltosi durante l’estate in seno al Comitato cittadino e conclusosi con un giudizio favorevole circa la sostenibilità dell’ipotesi di realizzare un nuovo Bufalini. E a rafforzare tale prospettiva c’è anche l’orientamento contenuto nelle Linee di indirizzo per la riorganizzazione ospedaliera,  presentate dalla stessa Ausl Romagna e sulle quali è ora in corso il confronto fra i sindaci della Romagna. Insomma, si stanno scaldando i motori per far partire  la macchina procedurale e progettuale. Ma, prima di qualsiasi altra iniziativa, ora la palla passa inevitabilmente al Consiglio comunale, che sarà chiamato a dare l’imprimatur al progetto. Non prima, però, di aver coinvolto nel confronto l’intera città: già dalle prossime settimane, infatti, partirà una serie di incontri sul territorio per discutere di questa ipotesi con i cesenati.

"Negli ultimi mesi il dibattito cittadino si è spesso incentrato sull’ipotesi di realizzazione di un nuovo Ospedale per la nostra città - afferma il sindaco Lucchi -. L’istituzione del “Comitato cittadino per l’Ospedale di Cesena” ha senz’altro contribuito a rendere trasparente il confronto, producendo un positivo scambio di idee ed opinioni tra gruppi politici, forze sociali, rappresentanze del mondo sanitario, su di un tema come questo di straordinaria importanza per il futuro della nostra comunità. Lo testimonia l’esito delle prime 4 sedute del Comitato, durante le quali sono state messi a fuoco i servizi erogati all’interno dell’attuale Bufalini, le criticità della struttura esistente e le caratteristiche che dovrà avere l’area destinata ad ospitare il nuovo ospedale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento