Malattie reumatiche, al Palazzo del Ridotto un incontro tra medici e pazienti

In Italia ci sono almeno 5 milioni e mezzo di persone che soffrono di malattie reumatiche

L'Ass. Amrer (Associazione malati reumatici Emilia-Romagna)  organizza un’incontro tra medici e pazienti che si terrà sabato alle ore 9:45 al Palazzo del Ridotto in Piazza Almerici.
Nel corso dell'evento l'associazione fornirà dati sul percorso che la Regione Emilia-Romagna sta portando avanti per il riconoscimento e la gestione ottimale della malattia. Inoltre verrà promossa una campagna 5x1000 a favore delle persone affette da malattie reumatiche. In Italia ci sono almeno 5,5 milioni di persone che soffrono di malattie reumatiche, ma solo 1,2 milioni sono in cura da un reumatologo e assumono farmaci appropriati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camper si ribalta e si "sbriciola": paura in A14, due feriti

  • Tragedia sulla "Cervese" a Forlì: schianto frontale, muore un uomo di 59 anni di Cesenatico

  • Ancora un camper ribaltato in autostrada: diversi chilometri di coda tra Rimini Nord e Cesena

  • Forte temporale nel cuore della notte: albero crolla su un'auto in sosta

  • Coronavirus, aggiornamento domenicale della Regione: cinque nuovi casi nel cesenate

  • A Cesena in arrivo due nuovi T-Red, quasi 1000 multe per il superamento della linea d'arresto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento