Signora scippata, le indagini non si fermano: denunciato un 19enne

I Carabinieri di Longiano, al termine di un'attività investigativa, hanno denunciato un cesenate di 19 anni, residente in provincia di Taranto, con l'accusa di furto con strappo in concorso

E' accusato di aver scippato nella nottata del 19 agosto scorso una donna insieme ad un complice, che all'epoca dei fatti venne subito bloccato e deferito all'autorità giudiziaria. I Carabinieri di Longiano, al termine di un'attività investigativa, hanno denunciato un cesenate di 19 anni, residente in provincia di Taranto, con l'accusa di furto con strappo in concorso. Secondo quanto appurato dagli uomini dell'Arma, quella notte il giovane aveva derubato una signora nei pressi di un distributore di carburante in via Cesenatico insieme ad un minorenne, già denunciato. Quest'ultimo, infatti, era stato bloccato in viale Reno dai militari dopo un inseguimento. Lo stesso era stato notato dai Carabinieri, poco prima, mentre in sella alla propria bicicletta, si impossessava della borsa di proprietà della malcapitata, una signora cinquantunenne di Cesenatico. La refurtiva , immediatamente recuperata, è stata restituita alla proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento