Scippa della borsa una donna in bici: subito bloccato dai Carabinieri

La refurtiva , immediatamente recuperata, è stata restituita alla proprietaria. La bici utilizzata dal minore è stata sottoposta a sequestro ed il minore affidato in custodia al padre

Scippatore subito bloccato dai Carabinieri di Longiano. E' quanto accaduto nel cuore della nottata tra venerdì e sabato nei pressi di un distributore di carburante, all’inizio di via Cesenatico. I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, hanno udito delle urla di aiuto da parte di una signora, appena derubato al di sotto del cavalcavia della Statale Adriatica. Dopo un breve inseguimento, in viale Reno, i militari sono riusciti a fermare il responsabile, un incensurato studente diciassettenne, residente nel ravennate. Lo stesso era stato notato dagli operanti, poco prima, mentre in sella alla propria bicicletta, si è impossessato della borsa della malcapitata, una signora cinquantunenne, residente a Cesenatico, senza causarle lesioni personali. La refurtiva , immediatamente recuperata, è stata restituita alla proprietaria. La bici utilizzata dal minore è stata sottoposta a sequestro ed il minore affidato in custodia al padre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento