Frana in via Roversano: lavori di ripristino al via all’inizio della settimana prossima

"Per fortuna, nessuno è rimasto coinvolto, e questa è la cosa più importante", sottolineano gli amministratori

Foto di Claudia Quadrelli, dal gruppo "Sei di Cesena se.....Original"

E’ previsto all’inizio della prossima settimana l’intervento per mettere in sicurezza il tratto di via Roversano interessato dalla frana caduta nel giorno di Ferragosto: oltre a liberare la carreggiata dai detriti che l’hanno invasa, si provvederà ad eliminare il materiale pericolante ancora presente alla sommità della scarpata sovrastante. "Per fortuna, nessuno è rimasto coinvolto, e questa è la cosa più importante", sottolineano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi.

"Ora siamo al lavoro per risolvere la situazione velocemente - proseguono gli amministratori -. Il fronte franoso è di dimensioni limitate  e, salvo inconvenienti, i lavori dovrebbero concludersi in tempi rapidi e contiamo che entro la prossima settimana via Roversano torni alla normalità. Conclusa questa prima fase, si interverrà sulla scarpata per metterla in sicurezza ed evitare in futuro episodi analoghi. Complessivamente, l’importo di tutti queste opere si aggira intorno ai 100mila euro, e abbiamo già peso contatti con la Regione per chiedere un cofinanziamento dell’intervento, sulla base della normativa regionale per gli interventi di somma urgenza in materia di protezione civili”.

Intanto, anche il Tg regionale della Rai si è interessato della vicenda, con un servizio realizzato venerdì mattina dal giornalista Paolo Pini. Per quanto riguarda la circolazione, resta in vigore l’ordinanza emanata giovedì, che prevede il divieto di transito nel tratto interessato dalla frana e la temporanea istituzione di ‘strada senza uscita’ sia per il tratto a valle (che corre dalla rotonda Ponte Vecchio al punto della frana), sia per il tratto ‘a monte’ (dall’incrocio con via Roversano-San Carlo al punto della frana)”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento