rotate-mobile
Cronaca Cesenatico

Focolaio nella colonia estiva, emerge un altro contagio. Intanto tutti pronti al rientro in Trentino

Gli ultimi test rapidi hanno infatti evidenziato un nuovo contagio tra gli ospiti della colonia di Cesenatico. Venerdì ritorno in Trentino per tutti

Arriva un aggiornamento sulla situazione relativa al focolaio di Covid scoppiato nella colonia estiva a Cesenatico, dove sono emerse 36 positività. Gli ultimi test rapidi hanno infatti evidenziato, riporta TrentoToday, un nuovo contagio tra gli ospiti della colonia di Cesenatico, mercoledì 25 agosto, altri tre giovani animatori hanno segnalato all'organizzazione i sintomi compatibili con il Covid e presto saranno sottoposti a tampone molecolare. Tutte e quattro le persone si trovano ora in isolamento.

Dalla colonia arrivano gli aggiornamenti del presidente Edo Grassi. Sono stati ridefiniti gli spazi per migliorare l'accoglienza dei ragazzi al fine di consentire loro di trascorrere in serenità, oltre che in sicurezza, le giornate che li separano dal rientro in Trentino organizzato dalla Provincia.

Come spiegato da Grassi, sono stati individuati degli spazi di gioco e di socializzazione e tutti si stanno dimostrando responsabili nel portare i dispositivi di protezione. Nella serata di martedì, nello spazio esterno del quadrato dove solitamente si svolgono le attività di gioco, i ragazzi negativi sono stati informati rispetto alla situazione dall'infermiera esperta in situazioni di emergenza inviata sul posto dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari per monitorare la situazione. "Si è trattato - conclude la nota della Provincia - di un momento importante, durante il quale è stato possibile rasserenare i ragazzi e metterli al corrente del prossimo rientro in Trentino, ricordando a tutti l'importanza dei comportamenti da adottare. La cooperativa Aerat sta mantenendo i contatti con le famiglie".

Intanto l'Azienda provinciale per i servizi sanitari, in collaborazione con la Provincia, in particolare i Dipartimenti Salute, Protezione civile e Trasporti, sta organizzando il trasporto che nella giornata di venerdì 27 agosto assicurerà il ritorno in Trentino, non solo dei soggetti negativi, ma anche di quanti hanno contratto il virus. Si seguiranno naturalmente protocolli rigidi, in particolare per i contagiati, ai quali verrà offerta la possibilità di soggiornare in una struttura messa a disposizione dalla Provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio nella colonia estiva, emerge un altro contagio. Intanto tutti pronti al rientro in Trentino

CesenaToday è in caricamento