menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo il "focolaio" la casa di riposo diventa struttura Covid: "Presidio costante dell'Ausl"

"Il personale dell'Ausl presidierà la residenza quasi h24, gli ospiti non hanno sintomi gravi e molti sono asintomatici"

Il sindaco di San Mauro Pascoli Luciana Garbiglia fornisce un aggiornamento sul focolaio di Covid che si è verificato nella struttura per anziani "Villa Celeste" di San Mauro Mare.

"E' stato un caso molto grave, sono risultati positivi 12 anziani ospiti e altrettanti operatori. L'Ausl è intervenuta per spostare i quattro ospiti negativi e tutta la stuttura è stata trasformata in una struttura Covid. Il personale dell'Ausl presidierà la residenza quasi h24, gli ospiti non hanno sintomi gravi e molti sono asintomatici. Ci auguriamo che tutto possa risolversi con il monitoraggio costante dell'Ausl. All'interno della nostra comunità il totale è di 19 positivi". A "Villa Celeste" quindi una misura analoga a quella che fu adottata a Cesena dopo il focolaio che interessò la "Maria Fantini"

"Manteniamo le distanze se incontriamo qualcuno, indossiamo la mascherina e laviamoci spesso le mani", la raccomandazione del sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento