Preoccupa il focolaio nella casa di riposo con 22 positivi. Cinque casi nelle scuole

L'infornata di tamponi ha portato alla luce un "focolaio" nella struttura: in totale i tamponi positivi sono stati 22

Il virus torna ad insinuarsi nelle strutture per anziani e a far paura nei confronti dei soggetti più fragili davanti al Covid. Apprensione per la situazione di "Villa Celeste", residenza per anziani che si trova nel comune di San Mauro. Due ospiti sono risultati positivi, e conteggiati ufficialmente tra i nuovi casi di giornata. Ma la successiva infornata generale di tamponi ha portato alla luce un "focolaio" nella struttura: in totale i tamponi positivi sono stati 22 (12 anziani ospiti e 10 operatori). 

Anche nel filone delle società sportive è risultato positivo un altro giovane calciatore delle giovanili della Savignanese. Nei giorni scorsi ad essere decimata la prima squadra dei gialloblu con una decina di positivi accertati, situazione che ha impedito alla Savignanese di giocare in campionato. 

Per quanto riguarda la situazione nelle scuole del Cesenate, si registrano cinque nuove positività tra gli studenti. Due alunni positivi sono stati accertati in due classi del liceo classico Monti di Cesena, nel primo caso la classe è stata posta in isolamento. Nel secondo caso non è stato necessario mettere in isolamento i compagni. Due casi anche in due scuole elementari di Cesena e in un istituto superiore di Savignano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento