Cronaca

Diocesi in lutto, è morto il giorno dell'Epifania don Aldo Menghi

E' deceduto mercoledì 6 gennaio, solennità dell’Epifania, nella clinica “Villa Serena” di Forlì, dopo essere stato ricoverato all’Ospedale “Morgagni-Pierantoni” per problemi di carattere cardiologico

Originario di Longiano, dove era nato il 26 febbraio 1934, monsignor Aldo Menghi è deceduto mercoledì 6 gennaio, solennità dell’Epifania, nella clinica “Villa Serena” di Forlì, dopo essere stato ricoverato all’Ospedale “Morgagni-Pierantoni” per problemi di carattere cardiologico. 
Sacerdote dal 28 giugno 1959, dopo essere stato cappellano a Borello e a San Domenico (Cesena), nel 1966 fu nominato parroco a Santa Maria Nuova (Bertinoro).

Tante furono le opere realizzate da don Aldo in parrocchia. Oltre alla chiesa parrocchiale, a lui si devono le opere parrocchiali, il circolo ricreativo e, in particolare, la scuola materna intitolata al venerabile Giovanni Nadiani, religioso originario del luogo. Una nuova sede per l’infanzia fu inaugurata da lui nei primi anni Duemila. 

Lasciato il servizio pastorale a Santa Maria Nuova nel novembre 2014, don Aldo fu contento di poter continuare a officiare la parrocchia di San Michele in Provezza, della Diocesi di Forlì-Bertinoro.

Il funerale di don Aldo Menghi si terrà sabato 9 gennaio alle 10 nella chiesa di Santa Maria Nuova. La Messa sarà presieduta dal vescovo Douglas.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diocesi in lutto, è morto il giorno dell'Epifania don Aldo Menghi

CesenaToday è in caricamento