rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Calcio

Il Cesena perde la vetta. Toscano: "Il portiere dell'Ancona in stato di grazia, ma sono molto arrabbiato per il gol preso"

Il Cesena scivola 0-1 in casa con l'Ancona e perde la vetta della classifica. Doppio rammarico per mister Toscano a fine partita, per le tante occasioni non concretizzate, ma "brucia" molto anche e soprattutto il gol preso

Ai punti anche il pareggio sarebbe stato stretto, il Cesena scivola 0-1 in casa con l'Ancona e perde la vetta della classifica. Doppio rammarico per mister Toscano a fine partita, per le tante occasioni non concretizzate, ma "brucia" molto anche e soprattutto il gol preso. "Abbiamo creato tante occasioni in particolare nella prima parte della partita - ha detto l'allenatore del Cesena a fine gara - ma oggi il portiere dell'Ancona era in giornata di grazia. Sono molto arrabbiato per il gol che abbiamo preso, in questo tipo di partite a fare la differenza sono i dettagli, oggi non siamo stati in grado di portarli dalla nostra parte. Probabilmente l'Ancona ci temeva, perché per la prima volta si è schierata a cinque in difesa, cosa mai fatta prima, nonostante questo abbiamo avuto le nostre occasioni, e abbiamo concesso davvero poco, come di solito accade". Davanti agli 11mila del Manuzzi, in una partita 'stregata' i bianconeri interrompono la loro striscia positiva in una gara in cui hanno pesato anche le assenze, senza le quali nei minuti finali Toscano avrebbe potuto avere più cartucce a disposizione in attacco. Ora si pensa già al riscatto in Sardegna, sul campo dell'Olbia.

L'Ancona passa 1-0 al Manuzzi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cesena perde la vetta. Toscano: "Il portiere dell'Ancona in stato di grazia, ma sono molto arrabbiato per il gol preso"

CesenaToday è in caricamento