Mercoledì, 28 Luglio 2021
social

I basotti romagnoli: il piatto della tradizione dell'Alta Valle del Savio

Le ricette più semplici della tradizione hanno quasi sempre origini contadine ed anche questa pasta al forno, che si cuoce in teglia e poi si sporziona a quadrettoni, come una lasagna, nasce proprio nelle campagne dell'Alta valle del Savio

Una ricetta della tradizione che fuori dalla Valle del Savio in pochi conoscono, nata dalla cucina povera, si prepara con pochi ingredienti ed è un primo molto ricco, che funge da piatto unico. I basotti o 'bazot', in dialetto romagnolo, sono dei tagliolini cotti in forno con un brodo ricavato dalle ossa dei maiale, per utilizzare tutte le parti di questo animale, e gratinati. 

Le ricette più semplici della tradizione hanno quasi sempre origini contadine ed anche questa pasta al forno, che si cuoce in teglia e poi si sporziona a quadrettoni, come una lasagna, nasce proprio nelle campagne dell'Alta valle del Savio. Ecco come si prepara. 

INGREDEINTI PER 4 PERSONE
400 g farina
4 uova
pecorino o grana grattugiato
burro o strutto
pangrattato
brodo di ossa, coda e zampetto di maiale (in alternativa di pollo o manzo)

Preparare una sfoglia con uova e farina e ricavarne dei tagliolini molto sottili. Nel frattempo preparare il brodo, come vuole la tradizione, con ossa, zampetto e coda di maiale (in alternativa si possono usare carne di manzo o pollo). A questo punto ungere una teglia da forno con strutto (grasso che si utilizzava nella tradizione contadina, sempre perchè del maiale non si butta via nulla), o burro, spolverare con il pangrattato e stendere un primo strato di tagliolini. Condire con strutto o burro e formaggio grattugiato e proseguire con gli strati. Una volta completata la teglia, ricoprire i tagliolini con il brodo ed infornare a 150 gradi, fino a che non avranno assorbito il brodo e non si sarà formata una crosticina in superficie. Occorrerà circa mezz'ora. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I basotti romagnoli: il piatto della tradizione dell'Alta Valle del Savio

CesenaToday è in caricamento