Fascicolo Sanitario Elettronico, il Pd: "Una piattaforma da promuovere ed implementare"

L’emergenza sanitaria in corso ha dato una accelerata alla digitalizzazione di varie tipologie di servizio, e alcune han riguardato l’ambito sanitario

Nel Consiglio Comunale di giovedì scorso, dedicato in grande parte all’emergenza Covid-19, l'esponente del Partito Democratico Enrico Rossi ha presentato una mozione per la promozione dello strumento del Fascicolo Sanitario Elettronico, approvata senza voti contrari. Introdotto nel 2012, è lo strumento attraverso il quale il cittadino può tracciare e consultare la storia della propria vita sanitaria, condividendola con i professionisti del settore sanitario della propria regione, per garantire un servizio più efficace ed efficiente. In questo momento, a Cesena, il Fascicolo Sanitario Elettronico può essere attivato in 3 postazioni, presso gli sportelli Cup siti in P.zza Anna Magnani, corso Cavour e Montefiore. 

L’emergenza sanitaria in corso ha dato una accelerata alla digitalizzazione di varie tipologie di servizio, e alcune han riguardato l’ambito sanitario, come le ricette prescritte dai medici direttamente alle farmacie, o il caricamento dei buoni spesa nelle tessere sanitarie. In questa delicata fase l’auspicio è quello di aumentare il numero di utenti che possano usufruire di questo strumento, che racchiude tutte le visite personali effettuate presso l’Ausl Romagna dal 2008 ad oggi in ambito pubblico, dai semplici esami del sangue alle visite specialistiche, dai farmaci prescritti alla possibilità di aggiungere le visite private e tanto altro ancora. 

"Il nostro obiettivo - sottolineano dal gruppo Pd - è incrementarne le funzioni e, in particolar modo, semplificare l’attivazione di questo strumento. È necessario aumentare le postazioni dove sia possibile farlo, in accordo con l’Ausl, per far si che la platea di iscritti a questo sistema possa crescere rapidamente, sfruttando anche l’avanzata digitalizzazione dei servizi del Comune di Cesena dove, attraverso la piattaforma Spid (Servizio Pubblico Identità Digitale), è possibile per circa 10mila cittadini aver accesso a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica “Identità Digitale” utilizzabile da computer, tablet e smartphone; tutto questo gratuitamente, essendo questo servizio erogato dalla società in-house del Comune, Lepida ScpA, grazie al servizio LepidaID". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Pertanto - concludono - ci sembra importante insistere su questa strada, promuovendo una nuova campagna informativa di adesione a questo strumento, di concerto con Regione, Ausl Romagna, medici di base, operatori sanitari e farmacie, facilitando quindi l’attivazione del fascicolo anche per chi non ha possibilità o ha difficoltà nella digitalizzazione, e per far si che anche i familiari possano aver accesso, con il consenso del congiunto assistito, rispettando le vigenti normative della privacy".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento