Emergenza maltempo, piogge intense e mare agitato: nuova allerta "arancione"

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna spiega che "la perturbazione ancora presente sul nostro territorio determinerà condizioni di maltempo ancora per la prima parte della giornata di sabato

Cesenatico affronta l'emergenza maltempo

Nuova allerta "arancione" per "criticità idraulica e idrogeologica" (l'equivalente di esondazioni e frane) e stato del mare. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna spiega che "la perturbazione ancora presente sul nostro territorio determinerà condizioni di maltempo ancora per la prima parte della giornata di sabato. Si avranno precipitazioni deboli a carattere nevoso a partire da quote collinari, con accumuli dell'ordine di 10-20 centimetri progressivi dalla collina alla montagna, in attenuazione ed esaurimento durante la giornata. Per il resto del territorio piogge deboli in progressivo esaurimento".

"Nella mattinata persiste una ventilazione sostenuta lungo la fascia costiera e il mare con valori di intensità del vento forte dell'ordine di 50-61km/h - viene specificato nell'avviso -. Il mare nelle prime ore del giorno risulterà agitato al largo (altezza pari a circa 3 metri). E' prevista una temporanea attenuazione del moto ondoso nelle ore centrali del giorno e una nuova ripresa in serata ad iniziare dal largo". Il picco del maltempo è atteso nella nottata tra venerdì e sabato, quando ci sarà un'intensificazione delle precipitazioni ed un temporaneo innalzamento delle temperature in quota per un richiamo di correnti miti dai quadranti meridionali.

Questo favorirà un innalzamento temporaneo delle zero termico, con nevicate confine solo oltre i 1300 metri. Le correnti più calde potranno favorire il parziale scioglimento della neve caduta abbondante in questi giorni su tutto l'entroterra, contribuendo così ad aumentare il volume dei corsi d'acqua e dei fossati. Tra venerdì e sabato si attendono oltre i 40 millimetri di pioggia su tutto il territorio, con picchi maggiori nell'entroterra. Cesenatico sta fronteggiando l'emergenza maltempo con un continuo monitoraggio e la predisposizione di sacchi di sabbia nella sede di via Magellano 8. E' stato attivato anche un nuovo punto di distribuzione al centro operativo della protezione civile di via Saffi. Per informazioni è possibile contattare il numero 0547.672083.

EMERGENZA MALTEMPO
Cesenatico, i fossi traripano, ci si difende coi sacchi di sabbia
Pisciatello sotto stretta osservazione della Protezione Civile
Rischio esondazioni, ma già si teme il gelo. Forte nevicata in Appennino
Gambettola, la situazione del torrente Rigossa
E45 chiusa per l'emergenza buche:  si fanno i rattoppi

Scuole chiuse in due Comuni
La situazione non migliora: nuova allerta arancione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento