WeekEnd

Un weekend con le parole di Genovesi e Tommasi, il "Malatesta short film festival" e "Suoni" per i ragazzi

E' un weekend denso di appuntamenti quello sul territorio cesenate: tre giorni con grandi ospiti per "La bellezza delle parole", da Enia, a Genovesi a Tommasi, poi l'anteprima settembrina del "Malatesta short film festival", il festival "Suoni" dedicato a bambini e ragazzi e un nuovo fine settimana con "Vineria Torlonia"

Letteratura e parole, cinema, palio, musica, ma anche teatro di tutti i generi, mostre, mercati, arte e sport: ecco gli ingredienti del weeekd cesenate che offre una serie di appuntamenti da non perdere. Ecco tutti gli eventi sul territorio da venerdì a domenica.

La bellezza delle parole: da Fabio Genovesi a Saverio Tommasi

Un percorso lungo i sentieri della letteratura, tra poesia e musica, storie e immagini, il cinema e la storia. Da venerdì a domenica, torna a Cesena “La Bellezza delle Parole”, la tradizionale rassegn adi poesia e musica, storie e immagini, cinema e teatro, ospitata nei luoghi cittadini della cultura: Chiostro di San Francesco, Palazzo del Ridotto, Teatro “A. Bonci” e Cinema Eliseo. Un viaggio sonoro e letterario con Simona Vinci alla scoperta di Luci e Ombre in Joni Mitchell, Massimo Zamboni presenterà la Macchia Mongolica, poi cortocircuiti tra le scrittrici Nicoletta Verna e Francesca Serafini. E ancorai “Il calamaro gigante” di Fabio Genovesi, la poesia di Milo De Angelis,  Davide Enia, con “Maggio ‘43,  Marcello Fois con “Va dove ti porta Cuore”, le storie degli anni Settanta viste dalla prospettiva di Giuseppe Culicchia, gli spatriati Mario Desiati e Antonella Lattanzi, il fulminante esordio di Angelica Grivel Serra e la grande chiusura con Saverio Tommasi, che porterà in scena il suo "In fondo basta una parola".

Anteprima alla Rocca malatestiana del "Malatesta short film festival"

"Malatestashort film festival", si svolge con una anteprima a settembre, che parte venerdì e sabato, portando il cinema negli spazi inconsueti: nella cornice maestosa della Rocca Malatestiana il progetto speciale dei 'Camera 66', realizzato appositamente per il festival e presentato al pubblico per la prima volta, e la fotografa internazionale Laura Liverani a commentare la prima sezione  di concorso del 2021, "Eastern Asia".

La Giostra di Cesena scalda i motori: primi apputamenti

Da sabato a Cesena tornerà la rievocazione della Giostra all’Incontro, con i primi appuntamenti: per il 2021 l'appuntamento sarà dedicato al Sommo poeta della Commedia, Dante Alighieri. La Giostra (il torneo di origine medievale con i cavalieri in armatura e lancia che cercano di abbattersi) è una delle più antiche tradizioni cesenati ed è durata in modo sostanzialmente ininterrotto dal 1465 al 1838. Sabatomattina alla Rocca Malatestiana si terrà la  presentazione del Palio e l'assegnazione dei cavalieri ai quartieri/Contrade, nel pomeriggio alla Chiesa di San Zenone, inaugurazione della mostra sulla storia della Giostra. Domenica mattina in  via delle Scalette omaggio alla Madonna del Monte.

"Suoni" e "Vineria Torlonia"

Fino a sabato  Villa Silvia Carducci ospita la prima edizione del festival organizzato dalla Chorus Institute of Musical Arts e intitolato “Suoni. Salottini musicali per bambini e ragazzi”. L’evento consiste nel sensibilizzare alla cultura musicale e alle arti i bambini sin da piccoli, i ragazzi e le loro famiglie. Spettacoli, musica, fiabe, letture, per tutti. "Vineria Torlonia", giunta alla settima edizione, torna ad animare le antiche sale della villa con personaggi surreali e nuovi racconti: la visita spettacolo itinerante è accompagnata da  degustazioni. L’iniziativa, nata per rivivere in maniera non convenzionale la bellezza della villa, si pare nel weekend: venerdì, sabato e domenica.

La "Magneda cuntadena" e la Mostra scambio

Settembre a Mercato Saraceno è il mese della "La Magneda Cuntadena" XXII edizione, la camminata enogastronomica alla scoperta dei sentieri e delle aie del territorio: domenica, dalle 11 fino al tramonto si cammina, si mangia, si beve si canta e si condividono le tradizioni Romagnole, un appuntamento che ha già raggiunto il tutto esaurito in pochi giorni. La camminata di circa 10 chilometri è adatta a tutti. Torna l’edizione di settembre della Mostrascambio a Gambettola: l'evento si tiene nel primo week end di settembre, come da tradizione, sabato e domenica nel centro del paese. Sui banchi dei circa 800 espositori, è possibile trovare, di fianco alle migliaia di curiosità ed oggetti strani, pezzi d’epoca irreperibili altrove, molti dei quali di grande valore. Strumenti scientifici e da lavoro, bronzi, orologi, monete, apparecchi radio, utensili di ogni tipo e foggia. Ovviamente la ricerca degli appassionati si rivolge in particolar modo verso le auto e le moto d’epoca.

Musica, arte e teatro

Elena Ortalli, in arte Ellen River, cantautrice modenese, sarà alla Rocca di Cesena domenica, per presentare il suo album "Lost Souls" dalle sonorità americane, rock e soul. Questo disco è un'altra storia di amore per la musica, fuori dagli schemi, portato avanti con convinzione e passione da Elena .“Lost Souls” è un album che racconta frammenti di vita e gli stati d'animo in cui quest'ultima ci può relegare.  Prosegue l'estate della Fondazione Tito Balestra onlus di Longiano, situata all’interno del Castello Malatestiano: venerdì doppio appuntamento con una giornata all'insegna dell'arte e della musica: sarà possibile visitare la collezione dedicata al '900, tra le più importanti e ricche dell'Emilia Romagna, mentre in serata concerto barocco di motetti e madrigali, affidato a tre donne e musiciste straordinarie come Francesca Torelli al liuto e tiorba, Lia Serafini voce e Rebeca Ferri violoncello barocco.  Una serata con il sorriso in piazza Tre Martiri a Longiano per la rassegna Longiano Eventi Estate: sabato è di scena, infatti, il comico Andrea Vasumi con il suo esilarante monologo. Il comico, attore e autore forlivese è attivissimo da molti anni con spettacoli teatrali, live show, cortometraggi, monologhi esilaranti come il mitico Togliti le mutande che ti devo parlare!, divenuto poi libro nel 2011, e ben sette edizioni di Zelig Off.

Domenica nuovo appuntamento con "Altrove, spettacolo teatrale dal vero", a Pastorale di Verghereto, a poca distanza da Tavolicci. Il piccolo borgo di Pastorale è costituito da un vecchio nucleo completamente abbandonato, vittima dei dissesti di terremoto dei primi anni '60; la "nuova" Pastorale vive nelle poche nuove case costruite a due passi dagli antichi ruderi, abitata da alcuni fieri abitanti, meno di una decina, e in estate da alcuni che tornano nelle case di famiglia per godere del clima frizzante e delle viste mozzafiato che queste zone riservano. Dopo lo spettacolo ci si sposterà alla 'Casa dell'eccidio' per la "Cena nell'Aia".  Secondo appuntamento delle visite guidate tematiche 'Scopri Longiano': condotte dalla guida turistica professionista Ivan Severi, le visite di questa edizione hanno il significativo sottotitolo “Note d’Arte”. Sabato il tema sarà quello della religione e dell’arte sacra: la visita inizierà dal Santuario del Ss. Crocifisso, per ammirare il prezioso crocifisso di tela dipinta applicata su tavola di legno, opera duecentesca realizzata da un anonimo di scuola pisanogiuntesca. 

Cosa fare nel weekend a Forlì

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Cosa fare nel weekend a Rimini

Sport, dal triathlon all'ippica

Sabato sera torna all'Ippodromo di Cesena il Campionato Europeo Orogel, che segna le sue 87 edizioni dimostrandosi ancora una volta il più longevo gran premio internazionale per cavalli anziani del Paese. Tredici edizioni tra il 1927 e il ‘42 e una striscia senza interruzioni dal 1948 a oggi.  La corsa è nota in tutto il mondo per l’Albo d’oro della sua storia, per i nomi che ne hanno costruito, anno dopo anno, fama e prestigio. Da Homer nel 1927 a Vernissage Grif autore della splendida doppietta nelle due prove della scorsa edizione quando mandò tutti a casa senza la tanto attesa “bella di mezzanotte”, è stato un susseguirsi continuo di campioni, uomini e cavalli. Sabato e domenica si terrà a Cesenatico la settima edizione del Triathlon Cesenatico Italia, valido, come prova unica, per l’assegnazione del titolo di Campione regionale Triathlon Olimpico Assoluto&Age-Group 2021. Sabato è in programma la prova Aquathlon Regionale Tri Kids e domenica  si disputerà la gara Gold Internazionale su distanza olimpica per Age Group e atleti Elite/Pro.

In mostra

E' aperta al pubblico la mostra "Per Dante Alighieri: testi, commenti, imitazioni e difese", allestita nella sala piana della Biblioteca Malatestiana. L'esposizione ha come obiettivo descrivere alcuni aspetti della fortuna delle opere di Dante Alighieri utilizzando il patrimonio conservato presso la Biblioteca Malatestiana.

A Villa Torlonia – Parco Poesia Pascoli, la  Sala delle Tinaie accoglie in mostra per l'estate 2021 le nuove opere pittoriche di Paolo Ventura di “War and Flowers”, visitabile fino al 26 settembre. In esposizione anche alcuni fra i celebri e incantevoli racconti fotografici, come ad esempio “Il suonatore di trombone” o “Lo Zuavo scomparso”, vere e proprie sequenze oniriche e poetiche.

Sono oltre 30 le opere di Laura Alunni che la rinnovata cornice degli spazi del Palazzo del Capitano a Bagno di Romagna accoglie da sabato all’interno della rassegna “Bagno d’Arte 2021”. Eclettica e prolifica interprete, curiosa dell’arte e della vita, con uno sguardo attento al reale che ci circonda, custode empatica di fatti ed eventi del presente, Laura Alunni accompagna il suo fare con uno sguardo introspettivo, attento e riflessivo, nell’ottica di una continua sperimentazione tecnica

Le “tende al mare” sono tornate nella spiaggia libera di Piazza Andrea Costa a Cesenatico con una edizione dedicata al cinema, l’arte che nel suo primo secolo di vita ha contribuito più di tutte a creare il nostro immaginario visivo. Anche quest’anno le venti tende sono state realizzate dai giovani allievi dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna. Le mostre del Museo della Marineria, sempre a Cesenatico, sono ripartite con una personale di Gianfranco Munerotto, visitabile fino a domenica. Munerotto - che è nato e vive a Venezia – è restauratore e illustratore, oltre ad essere noto anche per i suoi libri molto accurati sulle barche e navi della sua città (tra i quali uno dedicato proprio ai colori della marineria veneta), corredati da dettagliatissime tavole.

Al Museo Renzi di Borghi si può ammirare la mostra "Anita Garibaldi e la Romagna, tra arte, storia e territorio", che fa parte del progetto ambizioso e di ampio respiro “Due mondi e una rosa per Anita”, punto di riferimento del Bicentenario di Anita Garibaldi nel mondo Il Museo dell'Ecologia di Cesena ospita la mostra fotografica "Cambiamento e Adattamento" con le opere di Giada Pazzaglia, Antonella Bracci, Giovanni Benaglia, Manuela Campana, Mirella Tozzi, Vincenzo Stivala, Claudio Turci, Damiano Montalti, Alessandro Ricchi, Michela Mariani, Monia Strada Chiara Pavolucci e Aldo Romano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un weekend con le parole di Genovesi e Tommasi, il "Malatesta short film festival" e "Suoni" per i ragazzi

CesenaToday è in caricamento