Gli scatti per raccontare l'attualità: la mostra collettiva "Cambiamento e adattamento"

Dall'1 maggio al 30 settembre il Museo dell'Ecologia di Cesena ospita la mostra fotografica "Cambiamento e Adattamento" con le opere di: Giada Pazzaglia, Antonella Bracci, Giovanni Benaglia, Manuela Campana, Mirella Tozzi, Vincenzo Stivala, Claudio Turci, Damiano Montalti, Alessandro Ricchi, Michela Mariani, Monia Strada Chiara Pavolucci e Aldo Romano. 

Sabato 1 maggio (ore 15:00 primo turno e ore 17:00 secondo turno) è prevista l'inaugurazione e la presentazione catalogo, con testo introduttivo di Anton Roca. La mostra osserverà i seguenti orari di apertura: Da martedì a venerdì 15:00 -18:00, sabato, domenica e festivi 10:00-13:00 Gli accessi saranno regolamentati nel rispetto delle disposizioni legate alla pandemia.

"Assistiamo ad un crollo che rischia di sopraffarci: il cambiamento a cui stiamo assistendo è un cambiamento profondo per quanto radicale e, per certi versi, irreversibile. Un cambiamento che sovverte, sia l'ordine naturale sia l'equilibrio ancestrale, nel trasformarsi il materico in non materico o etereo: il celeste - l'etere nel senso aristotelico - è diventato il terrestre. Quindi, anche il terrestre è immacolato, limpido e, come l'etere, passibile di essere associato alla bellezza e al diffondersi della luce" scrive Anton Roca nel testo introduttivo al catalogo della mostra.

Il percorso di ricerca sul "Cambiamento - Adattamento" è partito a gennaio del 2020, quando le derive pandemiche erano ancora in divenire. Nato come un'esigenza interiore, il progetto di ricerca è diventato corale grazie al percorso di condivisone e di scambio (ConCorso) sostenuto dagli autori, rimasti sempre in contatto fra di loro, a distanza durante il periodo di lockdown, e, successivamente in modo presenziale nello Spazio Rad'Art di San Romano. 

"Cambiamento - Adattamento" pone l'accento su una delle questioni impellenti per il genere umano. La necessità di un mutamento sostanziale dei principi che contraddistinguono la nostra civiltà. "Ci auguriamo di poter essere istigatori del cambiamento attraverso le proprie azioni, ad iniziare da noi stessi, per meglio recepire le opportunità di arricchimento che offrono i cambiamenti". L'insieme dei percorsi fotografici di ciascun autore vuole essere, più che un esercizio di memoria, un canto poetico rispetto alle derive che stanno cambiando le nostre vite ed una reazione ai fenomeni che ci coinvolgono a livello personale e sociale. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Gli scatti per raccontare l'attualità: la mostra collettiva "Cambiamento e adattamento"

    • Gratis
    • dal 1 maggio al 30 settembre 2021
    • Museo dell'Ecologia
  • “I Colori della Speranza”, le opere di Dayse Rodrigues al Bufalini

    • Gratis
    • dal 24 febbraio al 24 maggio 2021
    • Day Hospital di Oncoematologia dell'IRST all'Ospedale Bufalini
  • “Punti di vista. Le mura e le case, il Centro storico di Cesena da Paolo Monti a oggi”: in mostra le foto

    • Gratis
    • dal 8 maggio al 20 giugno 2021
    • Galleria Pescheria

I più visti

  • Un percorso fra storie antiche e misteriose della città di Cesena

    • solo domani
    • 12 maggio 2021
    • Cesena centro storico
  • Giornate Fai di primavera, a Cesena si celebra il confronto tra Napoleone e Pio VII

    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Gli scatti per raccontare l'attualità: la mostra collettiva "Cambiamento e adattamento"

    • Gratis
    • dal 1 maggio al 30 settembre 2021
    • Museo dell'Ecologia
  • “I Colori della Speranza”, le opere di Dayse Rodrigues al Bufalini

    • Gratis
    • dal 24 febbraio al 24 maggio 2021
    • Day Hospital di Oncoematologia dell'IRST all'Ospedale Bufalini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento