Turismo enogastronomico, impreditori cervesi alla scoperta del cesenate

Quarta uscita del corso di formazione “on the road” dal titolo “Strategie di sviluppo del turismo enogastronomico” che Confcommercio Ascom Cervia ha organizzato per gli operatori turistici cervesi.

Quarta uscita del corso di formazione “on the road” dal titolo “Strategie di sviluppo del turismo enogastronomico” che Confcommercio Ascom Cervia ha organizzato per gli operatori turistici cervesi. Obiettivo del corso è la conoscenza delle eccellenze culturali, ambientali ed enogastronomiche della Romagna per sviluppare nuove proposte di turismo integrato costa-entroterra.

Mercoledì 6 novembre il gruppo di 15 albergatori e bagnini, guidati dalla docente Laura Vestrucci, è nell’alta valle del Savio per l’itinerario dedicato ai “luoghi dello spirito”.

Prima tappa è Sarsina, dove è in programma la visita alla basilica di San Vicinio e al Museo di Arte Sacra,e a seguire, al Museo Archeologico Nazionale. A fine mattina il gruppo sarà al Santuario della Madonna di Corzano a San Piero in Bagno, dove l’Associazione “Il Faro di Corzano” organizza il pranzo a base di piatti tipici locali. L’Associazione Il Faro ha recentemente ristrutturato la storica mulattiera che conduce al santuario, contrassegnata dalle sculture bronzee della “via crucis”. Presso il santuario è in programma l’incontro con l’Associazione Don Virgilio Resi, intitolata al sacerdote sampierano missionario in Brasile, morto prematuramente a Belo Horizonte nel 2002. Ultima tappa la basilica di Santa Maria Assunta  a Bagno di Romagna. Il parroco don Alfio Rossi guiderà la visita e si soffermerà, in particolare, sulla vicenda del Sacro Corporale, il miracolo eucaristico avvenuto a Bagno nel 1412.

L’itinerario intende esemplificare l’esperienza del turismo religioso che, lungi dall’essere riconducibile a target turistici di soli credenti, può rappresentare per molti un’ opportunità di incontro tra fede, arte e cultura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corso “Strategie di sviluppo del turismo enogastronomico” - Operazione Rif: PA 2012 – 797/RA – progetto 2 promosso da Confcommercio Ascom Cervia in collaborazione con Iscom ER sede di Ravenna,  è finanziato dal FSE, dalle Regione Emilia Romagna e dalla Provincia di Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento