Progetto turistico nella valle del Savio, Confcommercio appoggia il sindaco di Bagno

La Confcommercio esprime apprezzamento per l’intenzione manifestata dal Sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini di proseguire nel lavoro di costruzione di un progetto culturale e turistico coordinato per l’intera Valle del Savio

Marco Baccini, sindaco di Bagno

La Confcommercio esprime apprezzamento per l’intenzione manifestata dal Sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini di proseguire nel lavoro di costruzione di un progetto culturale e turistico coordinato per l’intera Valle del Savio.  “Conosciamo bene – dichiarano i presidenti della Confcommercio di Bagno di Romagna Emiliano Rossi  e il vicepresidente della Confcommercio di Bagno di Romagna Giuseppe Crociani   - il lavoro svolto, al quale abbiamo partecipato attivamente fornendo spunti, proposte e indicazioni. Ed è proprio per questo che a livello locale ed a livello cesenate, con l’impegno anche del presidente Augusto Patrignani, abbiamo continuato a lavorare in questi mesi per sottolineare la dimensione di vallata che le iniziative devono assumere".

"Prendiamo atto che – proseguono Rossi e Crociani   -, dopo la conclusione della prima fase dei lavori relativi al progetto “Quale futuro per la montagna” avvenuta a metà febbraio, l’Unione dei Comuni si sta organizzando per riattivare tavoli di lavoro. In questo contesto ci sembra doveroso, come rappresentanti degli operatori economici, e cioè dei veri protagonisti dello sviluppo, sollecitare un impegno continuo e condiviso da parte delle amministrazioni pubbliche ed il pieno coinvolgimento delle associazioni di categoria".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento