Macfrut, Gagliardi (Assoavi): "Dal ministro grande attenzione al settore avicolo"

"Grande soddisfazione per le dichiarazioni rilasciate dal Ministro Nunzia De Girolamo al MACFRUT", afferma il Direttore di Assoavi Stefano Gagliardi

“Grande soddisfazione per le dichiarazioni rilasciate dal Ministro Nunzia De Girolamo al MACFRUT”, afferma il Direttore di Assoavi Stefano Gagliardi, “non solo per la riconfermata attenzione a valutare con tempismo e scrupolo i danni economici conseguenti all’aviaria, ma anche per la volontà di affrontare i problemi più o meno strutturali che interessano l’intero comparto avicolo quali il tema dell’etichettatura delle carni, l’accesso al credito, la semplificazione delle norme, la riduzione del costo del lavoro, la necessità di un maggior coordinamento fra tutti gli enti di controllo” .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Molto importante e positivo” conclude Gagliardi “anche l’atteggiamento del Ministro nei confronti dei nostri partner Europei, con i quali si tratta partendo dalla consapevolezza dell’eccellenza dei nostri settori agro-industriali e non con il cappello in mano.... Questo ci fa ben sperare e ci consente di guardare al futuro con più ottimismo ”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento