menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Impresa di moda cesenate sfonda nel mercato francese

"Sono varie le imprese nostre associate dei più disparati settori che si stanno portando avanti nella export - osserva il vicesegretario Confartigianato cesenate Giampiero Placuzzi - anche grazie a servizi, strumenti e consulenze associative"

Nuovi momenti di gloria transalpina per Lorena Fantozzi, stilista cesenate e presidente di Confartigianato cesenate ormai di casa in Francia, che nel 2004 ha creato il marchio Lo&Lo, impresa di moda nella zona artigianale di Villalta di Cesenatico, che esporta le sue creazioni in particolare nel mercato francese, ma anche in Russia, Cina, Giappone, Emirati Arabi, oltre a lavorare in conto terzi per grandi marche italiane. La stilista, figlia d’arte (la madre Antonella Parafioriti avviò un laboratorio di sartoria a Cesenatico) in passato ha anche vestito  Miss Francia nel contesto di eventi promossi nel fecondo circuito del Beaujolais, regione settentrionale della Francia famosa anche per le eccellenze vinicole.

"Nei giorni scorsi - spiega Fantozzi - Lo&Lo ha donato un abito al sindaco di Tarare,  comune francese nel dipartimento del Rodano della regione Alvernia-Rodano-Alpi, realizzato in collaborazione con la ditta Denis & Fils, produttrice di tessuti molto famosa. L'abito aveva sfilato a Lione in occasione della Festa delle Mussoline nel 2010 presso l'hotel de Ville di Lione. La donazione è stata ufficializzata durante l'elezione di Miss Baujolais 2017, tenutasi a Tarare indossato dalla Miss Baujolais uscente. Importante la collaborazione stretta con Stephanie Plaza, che da anni coordina e promuove la collaborazione tra  la regione del Beaujolais e la Romagna. Da tempo coltiviamo rapporti transalpini e per Lo&Lo la Francia è terreno fertile, siamo stati presenti in più occasioni alla Fiera della moda e in passato con un abito da sposa in stoffa di Vichy ho guadagnato la copertina di alcune riviste". "Sono varie le imprese nostre associate dei più disparati settori che si stanno portando avanti nella export - osserva il vicesegretario Confartigianato cesenate Giampiero Placuzzi - anche grazie a servizi, strumenti e consulenze associative che ha creato un servizio apposito sull'internazionalizzazione che punta sulla formazione alle imprese".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento