menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Palazzo del Ridotto si riunisce il Comitato Difesa Risparmiatori della Cassa Risparmio Cesena

"Nel vuoto e nell'indifferenza quasi totale della politica locale, andremo a riprendere una trattativa serrata con la dirigenza della banca, con l'obiettivo di mettere a bilancio un fondo di ristoro per gli azionisti", spiega Fabbri

Il Comitato Difesa Risparmiatori della Cassa Risparmio Cesena-Crédit Agricole, al momento formato da 620 iscritti, ha convocato una nuova assemblea pubblica per lunedì alle 20.30 al Palazzo del Ridotto. Sono previsti gli interventi di Davide Fabbri e Franco Faberi. "Nel vuoto e nell'indifferenza quasi totale della politica locale, andremo a riprendere una trattativa serrata con la dirigenza della banca, con l'obiettivo di mettere a bilancio un fondo di ristoro per gli azionisti", spiega Fabbri.

Gli avvocati di Adusbef Vincenzo Bellitti e Grazia Angelucci, chiosa Fabbri, relazioneranno su "possibili azioni civili di risarcimento del danno, collettive e individuali, in riferimento - rispettivamente - agli atti giudiziari del processo penale di primo grado e all'analisi dei singoli fascicoli degli azionisti". Il professor Matteo Montanari interverrà invece in merito ad una "possibile nuova azione civile di risarcimento del danno nei confronti della nuova dirigenza di Crèdit Agricole Cariparma". "Cercheremo di lasciare ampio spazio della serata agli azionisti, in modo che si possano esprimere liberamente, dando al Comitato precise indicazioni sulle loro volontà", conclude Fabbri.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento