E be di Smembar tiene banco al Vinitaly

Al Vinitaly di Verona, la più importante fiera del settore vitivinicolo d'Italia (25-28 marzo), sta tenendo banco un progetto di Cesena. Si tratta del vino "E be di Smembar" della cantina Maria Galassi di Paderno

Al Vinitaly di Verona, la più importante fiera del settore vitivinicolo d’Italia (25-28 marzo), sta tenendo banco un progetto di Cesena. Si tratta del vino “E be di Smembar” della cantina Maria Galassi di Paderno. La collaborazione fra la Cantina e l’associazione “Gli Amigh di Smembar” ha dato alla luce a un vino di qualità caratterizzato da una etichetta speciale. L’autore del disegno dell’etichetta è del famoso Denis Medri, disegnatore cesenate che opera anche in campo fumettistico a livello mondiale.

La peculiarità dei vini della Cantina Maria Galassi sta nel fatto che sono biologici, ottenuti quindi da uve coltivate secondo questo disciplinare. L’azienda Maria Galassi è presente presso lo stand organizzato dall’Ente tutela vini romagnoli. Negli ultimi tempi l’azienda di Paderno si è mossa molto sul mercato, sia nel proporre i suoi migliori prodotti, sia dal punto di vista del marketing e la collaborazione con l’associazione che promuove l’antico lunario “di Smembar” è un ulteriore tassello.

“Sta decollando proprio al Vinitaly – spiega Giuseppe Mariggiò, presidente del sodalizio – il progetto che ci vede collaborare non solo con la Cantina Maria Galassi, ma anche con alcuni artigiani del territorio per proporre dei prodotti che rappresentano delle vere perle. Il vino di qualità, abbinato al nostro marchio e all’etichetta di Denis Medri, le tele di Pascucci che avvolgono un lunario e il tutto avvolto dalle incisioni su legno della ditta Laserservice, rappresentano una proposta locale che si sta imponendo a livello nazionale. Ovviamente solo per gli amanti dei prodotti romagnoli, della tradizione e dell’artigianato di qualità”.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Porta un "Oktoberfest" a Cesena, dopo tanta 'cultura' in giro per l'Europa apre la birreria

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Bloccarono i cancelli dell'azienda: "Per 14 lavoratori licenziamento definitivo, pronta la causa"

Torna su
CesenaToday è in caricamento