Un venerdì con rischio grandine e nubifragi: allerta "arancione" per temporali

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta meteo, "arancione" per temporali e "gialla" per "criticità idrogeologica"

Dopo il passaggio temporalesco che nella nottata tra mercoledì e giovedì ha sfiorato il litorale cesenaticense, è previsto un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche per il rapido transito di un sistema perturbato atlantico. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta meteo, "arancione" per temporali e "gialla" per "criticità idrogeologica". Per la giornata di venerdì, viene comunicato nel bollettino, "si prevede il passaggio di un sistema frontale che interesserà tutta la regione. Fin dalle prime ore del mattino sono previsti fenomeni temporaleschi organizzati, particolarmente intensi e sparsi che potranno verificarsi sull'intero territorio regionale, con associate forti raffiche di vento e grandinate. Nel corso della serata di venerdì i fenomeni sono previsti in rapida attenuazione".

Il servizio meteorologico dell'Arpae prevede "al mattino nuvolosità irregolare sul territorio regionale, più compatta sulle aree pianeggianti prossime al corso del fiume Po, dove saranno possibili precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale. Dalle ore centrali della giornata tendenza a ulteriore aumento della nuvolosità di tipo cumuliforme a partire dai rilievi con rovesci e/o temporali associati, in estensione alla pianura nel corso del pomeriggio. I fenomeni potranno risultare localmente di forte intensità. Tendenza ad attenuazione della nuvolosità a partire da ovest nelle ore serali".

Le temperature minime sono state stazionarie o in lieve aumento, comprese tra 21° e 23°C nei capoluoghi, leggermente inferiori nelle aree di aperta campagna, mentre le massime sono previste in diminuzione con valori tra 27° e 31°C nei capoluoghi. I venti sono previsti inizialmente deboli di direzione variabile, tendenti ad intensificarsi nel corso della giornata con raffiche anche di forte intensità in occasione dei fenomeni temporaleschi. Il mare sarà quasi calmo o poco mosso. Il weekend si annuncia invece soleggiato, con temperature massime tra 30 e 32°C. Nei giorni a seguire, "la presenza di un'area di alta pressione sul bacino del Mediterraneo favorirà condizioni di tempo stabile e soleggiato, con temperature in graduale aumento che arriveranno a toccare i 34-35°C".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento