rotate-mobile
Cronaca

Tornei sportivi per beneficenza, buona la prima per i 3 amici: donati 2500 euro alla Pediatria del Bufalini

Continua la solidarietà della società civile a sostegno del Progetto dell’Azienda Usl della Romagna, “Pediatria a misura di bambino”

Continua la solidarietà della società civile a sostegno del Progetto dell’Azienda Usl della Romagna, “Pediatria a misura di bambino”, per aiutare i piccoli pazienti ricoverati ad affrontare il ricovero e le cure in un ambiente sereno e confortevole.
E proprio con questo scopo specifico, è nata spontaneamente da pochi giorni, una nuova Associazione sportiva, All together charity, fondata da tre giovani amici cesenati, fortemente motivati a dare supporto ai progetti dell’area pediatrica, promuovendo competizioni sportive con finalità benefica.

Ed è proprio il caso di dire “Buona la prima” un’iniziativa in forma di torneo di foot volley tenutosi lo scorso 19 luglio presso la struttura di Spiaggia 23 a Cesena, con 16 coppie di ragazzi, che si sono sfidati sulla sabbia a fin di bene. Tutte le quote di partecipazione e gli introiti dell’evento, ricavati grazie a donazioni spontanee delle persone che hanno partecipato, superando ogni aspettativa, hanno portato ad una raccolta fondi netta pari a 2500 euro, consegnati qualche giorni fa al reparto di Pediatria e Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale M. Bufalini. 

“Siamo 3 amici -  afferma Denny Graffiedi presidente dell'Associazione – insieme a me,  Michele Antoniacci e Raffaele Antolini, tutti coetanei, abbiamo 38 anni e ci conosciamo da oltre 25 anni e siamo genitori in totale di 6 figli, che fortunatamente godono di ottima salute. Quando diventi genitore capisci che la salute dei tuoi figli viene al primo posto, è la cosa più importante. Abbiamo così pensato di aiutare chi è stato e sarà meno fortunato di noi e chi si occupa della salute dei bimbi. Siamo anche accomunati dallo passione per lo sport, e per questo abbiamo deciso di costituire una associazione "All Togheter Charity" con l'obiettivo di raccogliere fondi da devolvere interamente al reparto di Pediatria dell'ospedale M. Bufalini di Cesena, tramite l'organizzazione di tornei, eventi sportivi, donazioni. Il primo risultato è stato davvero entusiasmante, sentiamo di dover ringraziare tutti i ragazzi che hanno partecipato al torneo, le persone che ci hanno dato fiducia e stanno credendo in noi con le loro donazioni. Ma un ringraziamento particolare va anche anche il Centro sportivo Spiaggia 23 che ci ha ospitato, il ristorante la Fenice grazie al quale è stato possibile arricchire la serata con una splendida cena. Ancora grazie a Marco Zavalloni, il creatore di “Albagin 87” che ci ha dissetato, alla Palestra Bloom di Cesenatico di Genny Graffiedi , a Primo centri dentistici nella figura di Alessandro Papi , Aqa Piscine di Mordenti Mirko, Essegicolor,  Giovanni Misticoni del Centro ingrosso abbigliamento di Cesena, Placuzzi Davide del brand di abbigliamento Turkey, Andrea Biondi che ci ha dato una grossissima mano nell'organizzare il torneo e nella realizzazione delle canotte da gioco. Possiamo dire con sicurezza, senza paura di essere smentiti, che la Romagna e Cesena in particolare sono una terra meravigliosa abitata da persone di una generosità incredibili, grazie di cuore a tutti, insieme possiamo fare qualcosa di grande per aiutare le creature più importanti al mondo. I bambini".

“Sempre più spesso vediamo  che gruppi di giovani  si attivano con grande spirito di solidarietà a sostegno della sanità pubblica e del nostro ospedale e questo fa davvero bene al cuore.  – afferma Marcello Stella, direttore dell’UO Pediatria e Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale M. Bufalini – Esprimo anche a nome dell’Azienda sanitaria della Romagna sincera gratitudine a questa giovane associazione e a tutti coloro che l’hanno sostenuta, che entrano nel novero degli AMICI della Pediatria di Cesena” come tutti i nostri donatori e sostenitori”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornei sportivi per beneficenza, buona la prima per i 3 amici: donati 2500 euro alla Pediatria del Bufalini

CesenaToday è in caricamento