Tanti giovani pizzicati in giro: chi andava a suonare con gli amici, chi a giocare con la play station

Nella valle del Savio sono i giovani ad essere più spesso sorpresi in violazione del divieto di movimento dal proprio domicilio

Controlli a tappeto anche dei carabinieri di Cesena nel corso del week-end, con circa cento persone controllate, 70 autocertificazioni raccolte e in corso di verifica e in totale 9 denunce per la violazione del divieto di circolazione se non per comprovati motivi di necessità. Verifiche sono state effettuate a Cesena, dove una coppia di 45enni passeggiava, senza giustificato motivo, assieme e senza mascherine, a circa 5 chilometri da casa propria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella valle del Savio, invece, sono i giovani ad essere più spesso sorpresi in violazione del divieto di movimento dal proprio domicilio. Tra questi c'è un 25enne di Bagno di Romagna 'pizzicato' ad Alfero, probabilmente giunto lì per incontrare amici. Lo stesso è accaduto per un ventenne, sempre di Bagno, che si è recato a Sarsina per suonare con la band di amici. A Borello, un ragazzo di Sogliano, è stato sorpreso e sanzionato in quanto andava a giocare da un compagno alla play station. L'invito a tutti i giovani è di sospendere gli spostamenti, anche se la loro fascia di età è la meno colpita, in quanto potrebbero essere veicoli di contagio e grave malattia per gli anziani di casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

  • Gira nel supermercato senza mascherina, ripetuti e vani gli inviti degli agenti: multa salata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento