Cronaca

Strage di Bologna, Lattuca alla cerimonia: "Educhiamo i nostri figli contro l'odio"

Il primo cittadino presente alla commemorazione dei morti e dei feriti dal tragico evento

Venerdì mattina il sindaco di Cesena, Enzo Lattuca, ha partecipato alla cerimonia per il 39esimo anniversario della strage del 2 agosto a Bologna. "Mentre commemoravamo gli 85 morti e i 200 feriti di quel tragico evento che ha insanguinato la nostra terra pensavo a quanto sia importante educare i nostri figli a combattere l'oblio, l'indifferenza e l'odio verso il prossimo", ha scritto su Facebook il primo cittadino. Una cerimonia che ha unito l'Italia in un ricordo doloroso: quello del 2 agosto 1980 quando alle   10.25 del mattino una bomba esplose alla Stazione di Bologna provocando 85 morti e oltre 200 feriti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di Bologna, Lattuca alla cerimonia: "Educhiamo i nostri figli contro l'odio"

CesenaToday è in caricamento