Scambia l'auto per una lepre e fa fuoco

Denunciato un cacciatore che ha centrato due auto in un'area cortilizia privata dove usano giocare bambini. Si è scusato e ha detto di aver mirato ad una lepre

Il Commissariato di Cesena ha denunciato, nei giorni scorsi, un cacciatore che, nella campagna del comprensorio, ha decisamente sbagliato mira. Puntando una lepre ha centrato due auto di un residente parcheggiate nel proprio giardino. E' scattata la chiamata al 113 che è giunto sul posto per i rilievi.
Il fatto è reso ancor più grave perché in quel cortile usano giocare bambini e figli del cittadino che, per fortuna, non erano presenti in quel momento.

L'uomo ha individuato e interloquito con i due cacciatori, padre e figlio, che si sono scusati per l'accaduto dovuto, a detta loro, ad un errore di puntamento. Invece che una lepre hanno centrato le auto. Hanno poi promesso di non fare ritorno in quella zona. La vittima dell'accaduto ha deciso di sporgere denuncia e, grazie all'operato del Commissariato, è stato individuato uno dei due responsabili che ha ammesso il fatto e dichiarato di essere in compagnia del figlio il giorno dell'accaduto.

Al momento l'uomo è stato denunciato in stato di libertà per danneggiamento ed esplosioni pericolose. A suo carico sono al vaglio degli organi competenti ulteriori provvedimenti  mirati proprio alla inibizione della detenzione di armi nonché dell’uso delle stesse in attività sportive venatorie.           
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento