Cronaca Savignano sul Rubicone

Savignano, riaperto il sottopasso pedonale di viale della Repubblica: rampe meno ripide per le bici

A partire da metà aprile il cantiere delle Ferrovie Rfi di consolidamento e messa in sicurezza della linea Bologna-Rimini, in corso da febbraio 2015, ha riguardato anche Savignano

Riaperto in questi giorni, con una pendenza più “dolce”, il sottopassaggio pedonale di viale della Repubblica a Savignano: il collegamento tra la parte a nord della città con via Emilia e centro storico torna così fruibile a pedoni e ciclisti dopo circa due mesi di lavori. Inaugurato nell'estate 2016, dopo i mesi di cantiere necessari alla riqualificazione e all'ampliamento, il sottopasso è stato oggetto in questi mesi di un doppio intervento in contemporanea. A partire da metà aprile il cantiere delle Ferrovie Rfi di consolidamento e messa in sicurezza della linea Bologna-Rimini, in corso da febbraio 2015, ha riguardato anche Savignano proprio per il potenziamento dei due sottopassi di viale della Repubblica e via Nazario Sauro.

Sul collegamento pedonale di viale della Repubblica i tecnici Rfi sono intervenuti sull'intradosso delle travi applicando una specifica lamina in fibra di carbonio in grado di renderlo più performante nel sorreggere l'aumentato carico dinamico. Contestualmente si è approfittato della chiusura per ultimare i lavori di smussamento della pendenza dello scivolo per le bici: sulla struttura già esistente sono state posate alcune rampe supplementari, di minore inclinazione, realizzate in accaio zincato, tinte di colore rosso e con la superficie in rilievo per renderla meno scivolosa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savignano, riaperto il sottopasso pedonale di viale della Repubblica: rampe meno ripide per le bici

CesenaToday è in caricamento