menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savignano, una serata al nido "Coccinella" con lo psicopedagogista

I residenti dei tre Comuni dovranno indicare il nido d’Infanzia dove iscrivere il minore ed esprimere le preferenze circa gli altri plessi dove, in alternativa, potranno essere effettivamente disponibili ad accettare l’eventuale posto offerto

Appuntamento al nido per genitori, famiglie ed educatori: mercoledì la rassegna “Serate al nido” proposta dal coordinamento pedagogico nidi d'infanzia dell'Unione Rubicone e Mare fa tappa a Savignano, al nido “Coccinella” di via Barbaro 4. Alle 20.45 lo psicopedagogista e counsellor per l'infanzia Enrico Mantovani affronterà il tema “Lasciamoli crescere... per diventare grandi occorre sbucciarsi le ginocchia”. Gli incontri offrono un'opportunità di dialogo per scambiarsi idee, stili ed offrire nuovi scorci da cui osservare il mondo dell'infanzia: l'ultimo appuntamento, giovedì 14 maggio, sarà al nido “II bruco” di San Mauro Pascoli per “Esserci o distrarli? Stare insieme ai propri figli aiutandoli alla consapevolezza”. La partecipazione è gratuita, info 0541 809693.

Sempre in tema asili nido, sono gli ultimi giorni per le famiglie di Savignano, Gatteo e San Mauro per iscrivere i propri bimbi nell'anno scolastico 2015/2016: c'è infatti tempo solo fino al 30 aprile per i bimbi nati negli anni 2013 e 2014, mentre per i piccoli nati dal primo gennaio al 30 giugno 2015 il termine di iscrizione è prorogato a martedì 7 luglio. E' quindi possibile presentare la richiesta per le quattro strutture comunali attive sul territorio: a Savignano il nido “La coccinella” (quattro sezioni: lattanti, medi, grandi e part-time), a Capanni il nido intercomunale “L’anatroccolo” (tre sezioni per lattanti, medi e grandi), a San Mauro Pascoli “Il bruco” (due sezioni: medi e grandi), a Gatteo il nido “Rodari” (un'unica sezione).

I moduli, disponibili sui siti dei tre Comuni e su quello dell'Unione Rubicone e Mare, devono essere consegnati entro il 30 aprile ai tre Urp dei Comuni o allo Sportello Rosa di Savignano, via fax allo 0541/809658, tramite pec all’indirizzo: protocollo@pec.unionerubiconemare.it (modulo firmato con firma digitale autorizzata) o via mail a servizi.scolastici@unionecomunidelrubicone.fc.it. Con la domanda dovrà essere fornita anche l'attestazione Isee valida e calcolata con le nuove modalità in vigore da inizio 2015: le tariffe mensili per la frequenza al nido, definite in base all’attestazione Isee, prevedono otto diverse fasce di contribuzione.

I residenti dei tre Comuni dovranno indicare il nido d’Infanzia dove iscrivere il minore ed esprimere le preferenze circa gli altri plessi dove, in alternativa, potranno essere effettivamente disponibili ad accettare l’eventuale posto offerto. Oltre alla graduatoria riservata ai residenti sarà stilata una graduatoria per i non residenti, da cui attingere se ci fossero ancora posti liberi dopo l'esaurimento della graduatoria principale. Nell'assegnare il punteggio sarà data precedenza ai minori residenti nel Comune dove è ubicato il nido scelto. Entro il mese di giugno (agosto per i lattanti), a mezzo raccomandata o messo notificatore, verranno comunicati l’esito delle graduatorie provvisorie e le modalità per presentare eventuali ricorsi. Una volta adottate le graduatorie definitive, verrà data comunicazione a mezzo posta ordinaria e contestuale pubblicazione nel sito dell’Unione www.unionecomunidelrubicone.fc.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento