Installate le reti di protezione dopo il cedimento: riapre la piscina comunale

Alla luce di queste notizie, il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi hanno immediatamente informato i Consiglieri comunali

Semaforo verde per la riapertura della piscina di Cesena dopo il cedimento di parte del controsoffitto mercoledì scorso. Lunedì si è conclusa l’installazione sopra tutte e tre le vasche di reti protettive di sicurezza. L’operazione era stata decisa per scongiurare nuovi distacchi  dal controsoffitto in modo da consentire una ripresa rapida dell’attività, in attesa di avviare i già programmati lavori sui soffitti. Al termine dell’intervento con le reti, i tecnici del Comune hanno comunicato al gestore la possibilità di riaprire. Per il ritorno alla normalità, ora bisogna attendere solo le pulizie nei locali interessati dai lavori, che dovrebbero concludersi velocemente.

Alla luce di queste notizie, il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi hanno immediatamente informato i Consiglieri comunali, tenendo fede all’impegno preso nei giorni scorsi di comunicare tempestivamente tutti gli sviluppi della vicenda. E, contestualmente, forniscono ulteriori informazioni sui passi futuri. "Come anticipato venerdì - scrivono sindaco e assessore - si stanno approntando le modalità attraverso le quali sia possibile far eseguire, direttamente dal gestore, l’intervento di natura strutturale. Gli approfondimenti, di natura tecnica, riguardano la possibilità di ricomprendere nel contratto esistente, i costi necessari all’esecuzione dei lavori".

"Il periodo di esecuzione dei lavori - riferiscono gli amministratori - ricadrebbe nella finestra estiva, così da non compromettere la fruibilità dell’impianto all’avvio della stagione autunnale, nella consapevolezza di come la nostra piscina comunale rappresenti un punto di riferimento importante per i tanti cesenati che, in forma libera od organizzata, svolgono attività fisica al suo interno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento