menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piscina comunale, crolla una porzione di controsoffitto: impianto chiuso

Giovedì pomeriggio, spiegano Lucchi e Miserocchi, "una porzione di controsoffitto della piscina comunale si è distaccata, cadendo all’interno della vasca principale dell’impianto"

La piscina comunale di Cesena è chiusa da mercoledì pomeriggio al pubblico a causa del crollo di una porzione di controsoffitto sulla vasca principale. Per fortuna l’incidente non ha coinvolto persone. A darne notizia sono il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi, che hanno inviato una comunicazione in merito ai consiglieri comunali per informarli della vicenda. Nella lettera, gli amministratori riferiscono che le attività rimarranno sospese fino a quando l’impianto non sarà rimesso in sicurezza, e indicano quali provvedimenti verranno presi nei prossimi giorni per consentire la riapertura della piscina, in attesa di avviare i lavori di rifacimento del controsoffitto, che erano già programmati per la prossima estate.

Giovedì pomeriggio, spiegano Lucchi e Miserocchi, "una porzione di controsoffitto della piscina comunale si è distaccata, cadendo all’interno della vasca principale dell’impianto. Immediatamente sono state sospese tutte le attività e, per evidenti ragioni di sicurezza, l’impianto è stato chiuso. Il rifacimento del controsoffitto della piscina comunale era già programmato e, in accordo con il gestore, si era in attesa della chiusura estiva della vasca al coperto, proprio per realizzare l’intervento".

Venerdì mattina, proseguono, "i tecnici comunali hanno effettuato un primo sopralluogo, rimettendo in opera le parti distaccatesi e pianificando, sempre in sinergia con i gestori, i passi successivi. Nelle prossime ore inizierà l’installazione di una rete protettiva (per mettere al sicuro l’utenza, in caso di nuovi distacchi) nel soffitto della piscina. Tale soluzione, evidentemente transitoria, mira a garantire l’operatività in sicurezza dell’impianto fino alla chiusura estiva, prevista per la metà di giugno. L’installazione della rete protettiva verrà realizzata in tempi molto brevi, per consentire la riapertura dell’impianto già nei primi giorni della prossima settimana".

"Per quanto riguarda l’intervento strutturale, gli uffici stanno valutando il percorso migliore sul piano amministrativo, per poter intervenire in somma urgenza. Le opzioni sono l’intervento diretto da parte del Comune oppure la realizzazione dell’opera da parte del gestore, con conseguente rivisitazione sul contratto esistente. Il gestore, da parte sua, si è già reso disponibile a perseguire anche questa seconda opzione - concludono -. Nell’arco di qualche giorno termineranno gli approfondimenti amministrativi, dopo i quali sarà possibile pianificare nei dettagli gli interventi di cantierizzazione. Nei prossimi giorni, i Consiglieri comunali  ed i cittadini saranno costantemente aggiornati sull’evoluzione della situazione".

L’Assessore                                         Il Sindaco

                     Maura Miserocchi                                               Paolo Lucchi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento